Aprile 17, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il re Felipe partecipa con orgoglio all'addestramento militare della principessa Leonor

Il re Felipe partecipa con orgoglio all'addestramento militare della principessa Leonor

Il Re Filippo VI di Spagna ha fatto visita alla Principessa Leonor il 15 marzo 2024, presso il Centro Nazionale di Allenamento San Gregorio, in Aragona. È una sorpresa annunciata dalla Casa Reale spagnola, che ha condiviso alcune immagini della visita fatta dal Re alla figlia maggiore, mentre lei partecipava a un'esercitazione tattica con i suoi colleghi a Saragozza.

Leggi anche: La principessa Leonor fotografata durante il suo primo addestramento militare al Campo San Gregorio

Il re Felipe visita il Centro Nazionale di Allenamento di San Gregorio dove si sta allenando la Principessa Leonor

Il Re Filippo VI di Spagna ha visitato il Centro Nazionale di Addestramento San Gregorio dell'Accademia Generale Militare di Saragozza il 15 marzo 2024. Il Re di Spagna ha assistito alle esercitazioni di manovra alle quali hanno partecipato i cadetti dell'addestramento. Sul posto, il re ha incontrato la figlia maggiore, la principessa Leonor, che sta trascorrendo il suo primo anno di addestramento nell'esercito.

Il re Filippo VI ha fatto una visita a sorpresa al centro di addestramento della figlia maggiore a Saragozza (Foto: Casa Real de SM el Rey)
L'Accademia di addestramento dell'esercito spagnolo si trova a Saragozza, in Aragona (Foto: Histoires Royales)

Leggi anche: La principessa Leonor partecipa per la prima volta alla Pasqua militare

La Principessa delle Asturie, conosciuta come la Giovane Dama di Borbone durante la sua formazione, poté portare in giro suo padre. La visita è stata una sorpresa per la stampa, che lunedì ha scoperto questo momento di condivisione tra il re e sua figlia. La famiglia reale ha condiviso 11 foto del momento, avvenuto venerdì scorso.

READ  “In realtà ho tentato il suicidio nel 2020 dopo le molestie”
Il re Filippo siede nella mensa con gli studenti di promozione di sua figlia Leonor (Foto: Casa Real de SM el Rey)
Il Re e la futura Regina di Spagna il 15 marzo 2024 a Saragozza (Foto: Casa Real de SM el Rey)
La signora cadetta Borbone Ortiz in piena attività fisica (Foto: Casa Reale di Sua Maestà il Re)

Leggi anche: La principessa Leonor alla cerimonia della spada: l'erede al trono diventa ufficialmente una giovane donna

Visita a sorpresa del re Filippo agli studenti e alla figlia a Saragozza

Il re Felipe è stato filmato durante il caos con la figlia, poi chiacchierando con gli altri studenti. Insieme agli istruttori ha assistito ad un'esercitazione tattica per la 22a compagnia, alla quale appartiene anche l'erede al trono. In alcune foto, la futura regina diciottenne indossa un casco, degli occhiali protettivi e porta una pistola.

Il Re Filippo ha assistito venerdì scorso ad una manovra alla quale ha partecipato la 22ª Compagnia (Foto: Casa Real de SM el Rey)
Il re Filippo si rivolge alla 22ª Compagnia dell'Accademia Generale Militare alla quale appartiene la sua figlia maggiore (Foto: Casa Real de SM el Rey)
Il re Filippo è orgoglioso della principessa delle Asturie dopo la sua formazione (Foto: Casa Real de SM el Rey)

Leggi anche: La principessa Leonor riceve la collana dell'Ordine di Carlo III: “Vi chiedo di fidarvi di me”

La principessa Leonor completa due anni di studio in un anno, grazie ad un programma di studi adattato. Nel prossimo anno accademico tornerà all'Accademia Navale, trascorrendo parte dell'anno a bordo della nave scuola Juan Sebastian Elcano. Completerà la sua formazione militare presso l'Accademia Aerea di San Javier, Murcia, durante l'anno accademico 2025-2026.

READ  Emma Watson accusata di antisemitismo per aver postato in solidarietà con i palestinesi
immagine simboloimmagine simbolo

Nicola Fontaine

Redattore capo

Nicolas Fontaine è stato designer, editore e autore per diversi marchi e media belgi e francesi. Nicolas, specializzato in notizie sulla famiglia reale, ha fondato il sito Histoires royales e ne è il caporedattore. nicolas@histoiresroyales.fr