Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il nostro consiglio è di trovare frutta e verdura ad un prezzo fino… 5 volte più economico!

L’alimentazione sana è una preoccupazione per ogni famiglia. Ma, a causa della mancanza di budget, alcune persone sono costrette a ignorare molti prodotti costosi. Frutta e verdura purtroppo sono una di queste. Scegliere però i prodotti surgelati rappresenta un’alternativa molto interessante per il portafoglio. Un rapido giro tra gli scaffali ti consente di vedere i risparmi che puoi ottenere, pur continuando a goderti un'alimentazione sana.

Esempio con i porri. Da Carrefour un mazzo di porri da cuocere al vapore viene venduto a 2,08 euro al chilo. Un po' più lontano, nel reparto fresco, troviamo i porri pronti da cuocere, tagliati a julienne, a 5,63 euro al chilo. Infine, nella sezione dei surgelati, potrete trovare i porri affettati al prezzo di 1,49 euro al chilo. Pratiche, sono già tagliate e pulite, e costano il 28% in meno delle scarpe. Certo, non è il prodotto più costoso, ma la differenza di prezzo è significativa.

Cosa è meglio mangiare? Verdure fresche, in scatola o surgelate?

Un altro esempio è con gli spinaci. Venduti freschi in sacchetti a 4,87 euro al chilo, si trovano nel reparto surgelati a 1,79 euro al chilo per gli spinaci e fino a 1,19 euro al chilo per gli spinaci tritati. Fino al 75% di differenza di prezzo tra i due prodotti più economici. Una volta cotta, la differenza nell'aspetto e nel gusto è quasi impercettibile.

Quando si parla di frutta il confronto è più complicato perché non c’è niente di meglio che addentare la frutta fresca. Ma se si vogliono realizzare crostate o altri dolci a base di frutta cotta si può fare anche un notevole risparmio. La busta di frutti rossi, una miscela di lamponi, more, mirtilli e ribes rosso, viene venduta congelata a 2,09 euro per 500 g, ovvero 4,18 euro al chilo. Nel reparto del fresco, una piccola lattina da 125 grammi dello stesso frutto costa tra 2,49 e 2,99 euro, portando il prezzo al chilo a 23,92 euro. Vincono i surgelati, con prezzi 5 volte più economici.

READ  Binance è stato costretto a lasciare il Belgio

Certo, non tutta la frutta e la verdura surgelata sono un toccasana a seconda dell'uso che se ne vuole fare, ma una volta cotte rappresentano sicuramente un'ottima alternativa ai prodotti freschi.

Il prezzo di un chilo di verdure fresche e surgelate ©IPM Graphics