Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Milan perde ancora a causa dell’influenza del Lecce / Serie A / G18 / Lecce Milan (2-2) / SOFOOT.com

Lecce-Milan 2-2

Stivali: CSC Hernandez (3H) e Baschirotto (23H) // Leone (58H) e Calabria (70H)

Il Milan frena come Samuel, Samuel Umtiti.

Sabato al Via del Mare il Lecce ha battuto il Milan, registrando così la sesta imbattibilità in Serie A (2-2). paratia posteriore rosso e nero Con acqua da tutte le parti, la scarsa ripresa di Pierre Kalulu è stata prontamente punita quando Federico Di Francesco ha crossato per Alexis Blaine e Theo Hernandez ha segnato nella propria rete mentre tentava un contrasto. (1-0, 3H). Il vero veleno, Di Francesco ha messo a dura prova la sinistra della difesa milanista e per due volte ha accarezzato la somma (5H14H). È stato lui a divorare ancora una volta lo spazio ea servire una palla gol a Valentin Gendry, che ha girato di testa a lato (26H). La salita ha finito per aumentare il loro vantaggio con un tiro al casco inarrestabile di Federico Baschirotto, ben trovato da Morten Hjulmand tra Kalulu e Hernandez. (2-0, 23H).

Colpo decisivo di Tommaso Bobega (10H), Vladimiro Falcon lancia una nuova parata con un rasoterra di Olivier Giroud (58H). concierge rosso Giallo Tuttavia, è stato sorpreso nel primo lavoro provando Rafael Leao (2-1, 58H). Davide Calabria ha lasciato che il campione tenesse la testa alta, basandosi su un’abile consegna del Giro (2-2, 70H)E noi crediamo nella vittoria. Invano, la difesa si è spaventata di nuovo quando Tătărușanu ha mancato la sua uscita e ha quasi spinto Fikayo Tomori nella propria porta (83 ‘).H). Il Milan dovrebbe accontentarsi di un punto, e far volare il Napoli.

READ  Kortrijk "guarda" al caso legale dopo il rinvio della partita contro l'Anversa

almeno Rossoneri Riuscirà a evitare la stagione bianca mercoledì con la Supercoppa italiana.


Litchi (4-3-3) : Falcone – Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Pezzella (Gallo, 62HBlaine, Hjulmand, González (Mleh, 62H– Strefezza (Oudin, 89H), Colombo (Pearson, 72H), Di Francesco (ensemble, 72H). Carrozza passeggeri : Marco Barone.

Milano (4-2-3-1) : Tătărușanu – Hernandez (Dest, 46H), Tumuti, Calolo, Calabria (Caro, 86H) – Fuga (Franchi, 86H), Bennacer-Al-Assad, Diaz (originale, 69H), Saelemaekers (Mesias, 46H) – Jerrod. Carrozza passeggeri Stefano Pioli.

  • Risultati e classifiche del campionato italiano
    QB