Novembre 27, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il gruppo sanitario CHC-Montlégia è vittima di un tentativo di attacco informatico: alcuni sistemi sono # bloccati

Da venerdì pomeriggio, CHC Health Group è vittima di un’intrusione sospetta nel suo sistema informatico. Misure di sicurezza preventive e un’analisi completa delle minacce avviate con il supporto di esperti esterni. Per precauzione, i contatti con l’esterno sono stati interrotti: il sito web www.chc.be e il portale attraverso il quale il contatto dei medici generici non sono al momento disponibili.

Anche se ha causato alcuni ritardi o interruzioni, questo attacco informatico non ha, a questo punto, ostacolato il funzionamento del sistema informatico di CHC Health Group: le sue reti, i suoi server e le sue applicazioni continuano a funzionare. Alcuni servizi interni sono leggermente interessati, caso per caso. La continuità e la sicurezza delle cure al paziente rimangono garantite, ma ora gli appuntamenti vengono fissati solo telefonicamente. Non dovrebbe essere eseguito un piano di emergenza dell’ospedale tecnico (PUH).


prossimo : Il nuovo astronauta documento Laureato presso l’Università di Liegi
Precedente: Il nuovo capo del progetto Crystal Park a Siringa Lascia la nave

► Errore o suggerimento articolo, contattaci.

Pulsante Condividi


READ  "Se non avessimo avuto il vaccino, avremmo avuto circa 50.000 morti in più", afferma William Dubb, ex direttore generale della sanità.