Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il gruppo italiano Autogrill stima un fatturato di 4 miliardi di dollari quest’anno.

L’italiana Autocril sta esplorando un possibile collegamento con il rivenditore esentasse svizzero Dufry, che prevede che le vendite raggiungano i 3,7 miliardi di euro (4 miliardi di dollari) quest’anno, rispetto ai 2,6 miliardi di euro del 2021.

La previsione per l’intero anno del Comitato per la pianificazione familiare di Benetton si basa sul presupposto che non ci sarà una recrudescenza del COVID-19 e che il conflitto in Ucraina non peggiorerà, non nei prossimi mesi.

Ad aprile, Autogrill ha dichiarato di essere in trattative con addetti ai lavori del settore e di valutare le sue opzioni dopo i resoconti dei media sul contatto con Dufry.

Giovedì, il gruppo ha dichiarato che si concentrerà sul rafforzamento della sua posizione di leadership, aumentando la sua liquidità e sostenibilità. Non ha dato notizie sulla possibile collaborazione.

Tra gennaio e aprile, il gruppo che gestisce ristoranti e bar su autostrade e aeroporti nel mondo ha registrato un incremento delle vendite dell’88% in ottica sostenibile, grazie al positivo andamento del traffico domestico in Nord America e in Italia.

Ha registrato una perdita operativa di 34 milioni di euro, indicando un miglioramento rispetto a una perdita operativa di 103 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

($ 1 = 0,9339 euro) (Report di Francesca Landini, edizione di David Evans)

READ  Francesca Cassini, protagonista femminile del barocco italiano, prima compositrice d'opera