Marzo 3, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il giornalista Gerard Leclerc perde la vita in un incidente aereo passeggeri: “Era previsto a La Baule e non è mai arrivato”

Il giornalista Gerard Leclerc perde la vita in un incidente aereo passeggeri: “Era previsto a La Baule e non è mai arrivato”

Un piccolo aereo passeggeri con tre persone a bordo, tra cui il giornalista televisivo Gerard Leclerc, è precipitato martedì a Lavao-sur-Loire (Loire-Atlantique), dove, ci viene riferito, sono stati ritrovati due cadaveri. da fonti fisse.

Il gruppo di Canal+ e il collega Lawrence Ferrari hanno subito confermato su X (ex Twitter) la morte del giornalista nell’incidente e reso omaggio.

La provincia aveva lanciato un soccorso aereo segreto nel pomeriggio quando l’aereo, pilotato dal giornalista CNews (ex France 2), è scomparso dagli schermi radar. “Partiva con due passeggeri, preparava il suo aereo e aspettava che il tempo fosse bello”, afferma Christophe Giansanti, membro del Loudoun Flying Club. “Era atteso a La Baule e non è mai arrivato”.

Secondo fonti informate, le ricerche subacquee sono state sospese durante la notte a causa delle cattive condizioni, ei due corpi rinvenuti nel relitto non sono stati liberati. Hanno perso le tracce del suo radar alla fine della mattinata.precisa Christophe Giansanti. “L’aeronautica ha avviato un’operazione di ricerca per trovare il relitto dell’aereo nella Loira”, ha aggiunto.

Secondo France Bleu Loire Océan, sono stati scoperti detriti a livello di una serratura, una ruota e un pezzo di tronco. Il resto dell’aereo è in acqua, a 3 o 4 metri di profondità, in una zona paludosa con forti correnti. “Quando è partito i termini di partenza erano buoni, e dopo non so…”Commenti dei membri del Loudun Flying Club. “Non ho assolutamente idea del perché l’aereo sia precipitato… non ne ho assolutamente idea.”

READ  Ucraina: bombardamenti "continui" della regione di Donetsk, nuovi aiuti Usa per come
-->

La Civil Aviation Safety Investigation and Analysis (BEA) ha annunciato su X (ex Twitter) che questo “incidente mortale” ha coinvolto un RobinAircraft DR400 registrato F-GMXY.

Un BEA_Aero Investigator e un Senior Information Investigator sul posto oggi, insieme a due BEA_Aero Investigator domaniscrive l’organizzazione, dichiarando,Apri un’indagine sulla sicurezza“.

Secondo i media locali, l’aereo è decollato dall’aeroporto di Loudon (Vienna).

Gerard Leclerc, fratellastro di Julien Clerc

Colleghi e parenti hanno detto mercoledì sul suo canale CNews che il giornalista Gerard Leclerc avrebbe dovuto assistere a un concerto del suo fratellastro Julien Clerc in questa città giovedì. “È un concerto che è stato organizzato per diverse settimane o anche diversi mesi”.Il sindaco di La Baule Frank Leuvrier (LR) ha dichiarato durante un programma tributo trasmesso da CNews e condotto da Pascal Braude. concerto “poster completo per diverse settimane” et al “più di 1.800 persone” Saranno presenti, ha proseguito l’eletto, sottolineandolo “la scelta” Tenerla o no, toccava a Julien Clerc. “Penso che canterà.”Da parte sua, ha confermato il cantante e compositore Didier Barbelevian, intervenuto martedì sera con Julien Clerc. “Penso che fosse il desiderio di Gerard, è venuto a sentire suo fratello cantare”ha continuato Didier Barbelevien, che conosceva il signor Leclerc fin dall’adolescenza. Per coloro che credono nei poteri dello spirito, la morte non deve pensare che ci ritireremo davanti ad essa.Egli ha detto.

La festa si svolgerà giovedì alle 20:00 al Parc des Dryades a La Baule, nell’ambito del Dryadestivales Festival.
Il piccolo aereo passeggeri che trasportava due o tre persone, tra cui Gerard Leclerc, è precipitato martedì a Lavao-sur-Loire (Loira Atlantica).
Gerard Leclerc, allora 71enne, era il fratello minore di Julien Clerc (Paul-Alain Leclerc dal suo vero nome), 75. Entrambi avevano lo stesso padre, un alto funzionario dell’UNESCO. Quando i suoi genitori divorziarono, a suo padre fu affidata la custodia di Julien Clerc, una rarità per l’epoca.

READ  Circa un centinaio tra miliziani e soldati sono stati uccisi in un attacco alla base del G5 sulla costa