Febbraio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Belgio parteciperà alla più grande esercitazione militare dai tempi della Guerra Fredda: “Molto importante per il nostro Paese”

Il Belgio parteciperà alla più grande esercitazione militare dai tempi della Guerra Fredda: “Molto importante per il nostro Paese”

La NATO ha annunciato che mercoledì è iniziata a Norfolk, nel nord-est degli Stati Uniti, l'esercitazione militare “Steadfast Defender”, la più grande simulazione di guerra organizzata dalla NATO dalla fine della Guerra Fredda. IL USS Johnston SalaLa nave da trasporto e da sbarco statunitense ha lasciato mercoledì il porto della Virginia per attraversare l'Oceano Atlantico verso l'Europa. Sarà seguito entro la fine del mese da una nave canadese.

Concretamente, l'esercitazione dovrebbe mobilitare fino a 90.000 soldati su entrambe le sponde dell'Atlantico – tra cui più di 450 belgi – e dovrebbe, tra le altre cose, verificare la capacità dell'alleanza di mobilitare rapidamente e spostare le forze statunitensi per “rafforzare la difesa dell'Europa”. Queste manovre, che si estenderanno per diversi mesi dall'Oceano Atlantico al fianco orientale della NATO, assumeranno la forma di uno scenario di conflitto contro un “avversario di dimensioni simili”, secondo la terminologia dell'alleanza, senza nominarlo. Questa è la Russia, che ha iniziato il suo attacco su larga scala in Ucraina quasi due anni fa.

“Una chiara dimostrazione della nostra unità”

Circa 50 navi da guerra, 80 aerei e 1.100 veicoli da combattimento parteciperanno a questa più grande esercitazione dai tempi di “Reforger” nel 1988, nel bel mezzo della Guerra Fredda tra l'Unione Sovietica e la NATO. La STDE sarà divisa in dozzine di esercitazioni nazionali e interalleate di varie dimensioni.

“Questa sarà una chiara dimostrazione della nostra unità, forza e determinazione nel proteggerci a vicenda”.Il comandante supremo delle forze alleate in Europa (SASOR), generale americano Christopher Cavoli, ha annunciato che sono trascorsi due anni dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina. Inoltre, secondo diverse fonti militari, lo scenario “Steadfast Defender” è un attacco lanciato dalla Russia, che farebbe scattare l’articolo 5 del trattato istitutivo della NATO, che stabilisce che un attacco contro un alleato è considerato un attacco. Attacco contro tutti.

READ  Julien Clerc rende omaggio sul palco al suo 'fratellino' Gerard Leclerc: 'Canto per dirgli che lo amo'

“Un esercizio molto importante per il nostro Paese”

Secondo il ministro della Difesa Ludivine Dedondre, l'esercito belga parteciperà “Diverse centinaia di soldati a terra, in aria, in mare e con il Reggimento Operazioni Speciali (SOR, un'unità d'élite che combina commando e forze speciali) come parte di un'esercitazione statunitense in uno degli stati baltici.”.

Parteciperanno alle esercitazioni tedesche anche una compagnia meccanizzata della componente di terra, un aereo da caccia F-16 e una fregata F931. Luisa Maria – Nell'ambito di una manovra britannica, e ancora la stessa fregata nell'ambito di una manovra norvegese, ha spiegato durante la seduta plenaria della Camera, rispondendo ad una domanda del deputato François de Smet (Challenge).

Secondo il ministro socialista questo tipo di formazione è molto importante per il nostro Paese che, per la sua posizione strategica come paese di transito, svolge anche un ruolo centrale nella mobilità militare in Europa.