Novembre 30, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra tra Israele e Gaza: secondo l’esercito israeliano il territorio della Striscia palestinese è diviso in due parti (trovate la nostra trasmissione in diretta)

Guerra tra Israele e Gaza: secondo l’esercito israeliano il territorio della Striscia palestinese è diviso in due parti (trovate la nostra trasmissione in diretta)

Domenica la guerra in Medio Oriente è entrata nel suo trentesimo giorno. Nella Striscia di Gaza, almeno 45 persone sono state martirizzate, la maggior parte delle quali bambini e donne, e circa altre 100 sono rimaste ferite, in un bombardamento israeliano sabato sera sul campo profughi di Al-Maghazi, nel centro della Striscia di Gaza, secondo Hamas. Ministero. salute. Nella Cisgiordania occupata, tre palestinesi sono stati uccisi oggi, domenica, dai proiettili delle forze di occupazione israeliane, secondo il Ministero della Sanità palestinese.

Grandi scioperi sono in corso adesso (…) e continueranno stasera e nei prossimi giorniIl portavoce dell’esercito Daniel Hagari, sostenendo che le forze israeliane che operano nell’area l’hanno divisa in due parti, ha detto: “Gaza meridionale e Gaza settentrionale“.

Domenica, il primo ministro Benjamin Netanyahu ha imposto sanzioni a un ministro israeliano nazionalista estremista dopo aver confermato che l’uso di una bomba nucleare a Gaza, nella guerra contro Hamas palestinese, è una “opzione”.

Il capo della diplomazia americana, Anthony Blinken, che sta intensificando i suoi sforzi nella regione, secondo il suo portavoce, ha messo in guardia contro lo “spostamento forzato” dei palestinesi dalla Striscia di Gaza, a seguito di un incontro con il presidente palestinese Mahmoud Abbas a Ramallah, nel Cisgiordania occupata.

Non trovo parole per descrivere la guerra genocida e la distruzione a cui è stato sottoposto il nostro popolo palestinese a Gaza per mano dei servizi militari israeliani, senza alcun rispetto per i principi del diritto internazionale.“, Il signor Abbas ha detto a Ramallah, dove ha ricevuto il signor Blinken.

Inoltre, la Commissione Europea ha condannato il “ritorno” di atti antisemiti dallo scoppio del conflitto tra il movimento islamico palestinese Hamas e Israele, ritenendo che “Oggi gli ebrei in Europa vivono ancora una volta nella paura“.

READ  Kylian Mbappe è uscito dal silenzio mediatico: "Avevo bisogno di concentrarmi, le multe le avrei pagate io invece della federazione".

Secondo l’ultimo rapporto di Hamas di domenica, 9.770 persone, tra cui 4.800 bambini e 2.550 donne, sono state uccise nella Striscia di Gaza dal 7 ottobre, in rappresaglia ai bombardamenti israeliani. Secondo le autorità israeliane, da parte israeliana sono state uccise almeno 1.400 persone, la maggior parte delle quali civili, uccise lo stesso giorno dell’attacco di Hamas.