Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: Vladimir Putin fissa un piano di guerra fino al 2026

Guerra in Ucraina: Vladimir Putin fissa un piano di guerra fino al 2026

I media tedeschi Bild hanno riferito che il Cremlino intende combattere in Ucraina per altri 36 mesi. Sulla base delle informazioni fornite dai servizi segreti, il quotidiano Bild ha riferito che la Russia cercherà, entro la fine del 2024, di porre sotto il controllo russo la regione del Donbass, fino al fiume Uskil, nella regione di Kharkiv. Questa regione comprende la regione di Donetsk, metà della quale è controllata dai russi, e la regione di Luhansk, che è quasi interamente controllata dalla Russia.

Guerra in Ucraina: Zelenskyj invita i leader europei a non “offrire la vittoria” a Putin

Nel suo piano, Vladimir Putin prevede di conquistare gran parte di altre regioni ucraine nel 2025 e nel 2026, vale a dire Zaporizhia, Dnipro e Kharkiv. Secondo le informazioni dei servizi segreti, la Russia non dovrebbe spingere immediatamente i suoi soldati verso le regioni di Kherson o Odessa.

Cerca di concentrare le proprie energie soprattutto sulle zone della riva sinistra del fiume Dnepr, nuova criticità del conflitto. Per impedire l’avanzata dell’esercito ucraino in Crimea, la Russia sarebbe disposta a perdere fino a 100.000 soldati all’anno.

La Russia conta anche su un ulteriore deterioramento del sostegno occidentale all’Ucraina nel suo piano. Infine, sta valutando la possibilità di simulare negoziati per ingannare il mondo sulle sue intenzioni pacifiche.

READ  In uno degli uffici del capo di stato maggiore ucraino è stato scoperto un dispositivo di ascolto