Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: nuovo ufficiale, elezioni presidenziali russe, attacco di droni a Kiev, Elon Musk… aggiornamento della situazione

Guerra in Ucraina: nuovo ufficiale, elezioni presidenziali russe, attacco di droni a Kiev, Elon Musk… aggiornamento della situazione

Ogni giorno la rivista Midi Libre fa il punto sulla situazione in Ucraina. Questa domenica, 11 febbraio 2024, scopri le ultime notizie su questo conflitto.

Un nuovo ufficiale alla guida dell'esercito

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha nominato comandante in capo dell'esercito Oleksandr Pavlyuk, ex vice primo ministro della Difesa, secondo un decreto pubblicato domenica.

Il tenente generale Pavlyuk, che ha ricoperto incarichi ministeriali per un anno, sostituisce il generale Oleksandr Sirsky, nominato giovedì scorso comandante delle forze armate ucraine. Volodymyr Zelenskyj si è impegnato a riorganizzare lo stato maggiore ucraino mentre l'Ucraina entra nel suo terzo anno di guerra contro la Russia il 24 febbraio.

Attacchi di droni russi su Kiev e nel sud dell'Ucraina

La Russia ha lanciato attacchi con droni su Kiev e sull'Ucraina meridionale nella notte tra sabato e domenica, ha detto l'esercito ucraino, aggiungendo che almeno un civile è rimasto ferito.

L'aeronautica ucraina ha dichiarato su Telegram che i suoi sistemi di difesa aerea hanno distrutto 40 dei 45 droni Shahed di progettazione iraniana lanciati dalla Russia durante la notte. “L’allerta aerea è durata circa due ore nella capitale”.Lo ha detto su Telegram il capo dell'amministrazione militare della capitale, Serhiy Popko.

Secondo le prime informazioni non si sarebbero registrati feriti o danni nella capitale e nei suoi dintorni. Il comando militare meridionale dell'Ucraina ha dichiarato su Telegram che i suoi sistemi di difesa aerea hanno distrutto 26 droni “Shahed” lanciati dalla Russia su diverse regioni meridionali, in particolare sulla regione di Mykolaiv. L'esercito ha affermato che almeno un civile è rimasto ferito nell'attacco che ha preso di mira il sud dell'Ucraina.

READ  Frappes dans le Donbass, menace d'une attaque nucléaire… l'Ucraina craint l'escalade après le naufrage du navire russe Moskva

Il comando militare nel sud dell'Ucraina ha affermato che gli edifici residenziali e un gasdotto sono stati danneggiati dai detriti dei droni caduti a Mykolaiv. L'esercito ha detto che anche quattro droni sono stati abbattuti sopra il porto di Odessa.

Le candidature per le elezioni presidenziali russe sono state chiuse

L'agenzia di stampa TASS ha riferito domenica che la presentazione dei documenti per la candidatura alle elezioni presidenziali russe è stata chiusa.

Il presidente Vladimir Putin, che dovrebbe vincere le elezioni, e tre politici che sostengono la guerra in Ucraina figurano nella lista dei candidati per le elezioni del prossimo marzo. Oltre a Vladimir Putin, la Commissione elettorale (CEC) ha nominato al suo posto Vladislav Davankov, vicepresidente della Duma e membro del Nuovo Partito popolare, e Leonid Slutsky, leader del Partito liberale democratico russo filo-Cremlino. E il candidato del Partito comunista Nikolai Kharitonov.

Vladimir Putin (71 anni), al potere dal 1999 come capo di Stato o di governo, cerca un nuovo mandato di sei anni come candidato indipendente e non come candidato del partito al potere, Russia Unita. Per il capo del Cremlino le elezioni sono una formalità.

Con il sostegno dello Stato, dei media pubblici e la quasi totale assenza di opposizione da parte dell’opinione pubblica, vincerà sicuramente.

L’intelligence ucraina afferma che l’esercito russo sta utilizzando Starlink in Ucraina

L'esercito russo inizia a usare “regolare” L'intelligence ucraina ha dichiarato domenica che il servizio di comunicazione satellitare Starlink, progettato dalla società del miliardario statunitense Elon Musk, SpaceX, si trova nel territorio che occupa in Ucraina.

Starlink, che ha offerto stazioni all’Ucraina dopo l’invasione russa nel febbraio 2022, conferma di non trattare con il governo o l’esercito russo. “Sono stati documentati casi di utilizzo delle suddette attrezzature da parte degli occupanti russi. Ciò sta cominciando ad assumere una dimensione sistemica.”indica in un comunicato stampa la Direzione dell'intelligence (GUR) del Ministero della Difesa ucraino, citando il suo portavoce Andriy Yusov.

READ  le dispositif militaire russe renforcé au cours du week-end, selon le Pentagone

Le postazioni vengono utilizzate in particolare dall'83a Brigata d'assalto aerea russa, impegnata nei combattimenti nelle città di Klychchevka e Andreevka, nella regione di Donetsk (est). Il ministero della Difesa russo non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento della Reuters. Il GUR afferma di aver intercettato uno scambio tra due soldati russi sull'attivazione dei terminali Starlink.

Il presunto documento audio è stato pubblicato su Telegram. L’intelligence ucraina non ha specificato da dove provenissero le stazioni Starlink, se fossero state ottenute dall’estero o sequestrate dalle forze ucraine.

L'8 febbraio Starlink ha annunciato in un comunicato stampa trasmesso su Canale X che le sue stazioni erano inattive in Russia e ha negato qualsiasi rapporto con le autorità russe. “Se SpaceX viene a sapere che la Stazione Starlink viene utilizzata da una parte sanzionata o non autorizzata, indagheremo e agiremo per disattivare la stazione se confermato.”Lo ha detto la società.