Aprile 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: Migliaia di persone rendono omaggio all’eroe caduto Da Vinci nella battaglia di Bakhmut

Guerra in Ucraina: Migliaia di persone rendono omaggio all’eroe caduto Da Vinci nella battaglia di Bakhmut

Migliaia di persone, tra cui il capo di Stato ucraino, hanno reso omaggio venerdì a Kiev a “Da VinciUn eroe di guerra ucciso dai russi nella battaglia di Bakhmut, il punto più caldo del fronte orientale dell’Ucraina.

Anche il presidente Volodymyr Zelensky e il primo ministro finlandese Sanna Marin hanno fatto un’apparizione a sorpresa in questa occasione in Piazza Indipendenza, nel centro della capitale.

DmytroDa VinciCotciopailo era un volontario di 27 anni che comandava un battaglione chiamato Da Vinci’s Wolves.

Ha preso le armi nel 2014 per combattere i separatisti sostenuti da Mosca nell’Ucraina orientale.

Il presidente Zelensky ha annunciato la sua morte in un discorso video martedì.

Sulle gesta d’armi, Dmytro “Da Vinci“Kotsiopailo è stato il combattente più giovane a ricevere l’Ordine di Eroe dell’Ucraina dal presidente Zelensky, nel dicembre 2021, la più alta onorificenza del Paese.

Il capo di stato maggiore degli eserciti, Valery Zaluzhny, si inginocchiò immediatamente vicino alla bara.

Il percorso verso la nostra vittoria è molto difficile. Il prezzo di questa vittoria sono state le vite dei nostri guerrieri, i migliori cittadini ucraini, che hanno difeso la Patria con le armi in mano.“, Pubblicazione.

Devi essere sicuro che non ci accontenteremo solo della tua vendetta. Vinceremo sicuramente. Dormi in pace amico mioAggiunse il comandante militare.

Persone vestite a lutto, portando fiori e sventolando bandiere ucraine, hanno marciato giù per la collina fino alla famosa piazza Maidan. Molti piansero mentre passavano attraverso la sua bara aperta.