Febbraio 28, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: “La Russia sta guadagnando vantaggio”

Guerra in Ucraina: “La Russia sta guadagnando vantaggio”

“In questa guerra, la Russia è attualmente in una posizione più forte rispetto a un anno fa e sta guadagnando un vantaggio”, ha detto Stensons ai giornalisti.

A sostegno di ciò, ha affermato che la Russia “potrebbe mobilitare circa tre volte più forze dell'Ucraina”, che “Mosca sta affrontando le sanzioni meglio del previsto” e che la sua industria è ora in grado di produrre munizioni, veicoli e attrezzature da combattimento, droni e missili. Consentire alle sue forze di “mantenere i loro sforzi bellici durante tutto l'anno”.

Ha aggiunto che la Russia beneficia del sostegno militare di Corea del Nord, Iran, Bielorussia e Cina, che secondo lui non forniscono armi ma piuttosto “macchinari, veicoli, elettronica e pezzi di ricambio” utili all’industria degli armamenti russa.

Egli ha sottolineato che “sarà necessaria una significativa assistenza occidentale con le armi affinché le forze ucraine possano difendersi e riprendere l'iniziativa nel conflitto”, ricordando la necessità di munizioni, armi a lungo raggio, difesa antiaerea, carri armati e aerei da combattimento.

La Norvegia, insieme alla Danimarca e ai Paesi Bassi in particolare, è uno dei paesi europei che si è impegnato a fornire all'Ucraina caccia F-16, un aereo che Kiev richiede su insistenza dei suoi alleati.

READ  La morte di Gorbaciov: tributi vivi in ​​Occidente, reazioni in contrasto con quelle di Putin