Dicembre 8, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gerald Darmanin fomenta lo scandalo francese twittando della sua divertente serata a teatro, mentre la Francia viene a sapere con shock della morte di Lola, 12 anni

Gerald Darmanen ha fatto parlare di lui sui social network questo fine settimana. E per una buona ragione, il ministro dell’Interno francese ha twittato qualcosa che la stragrande maggioranza dei netizen ha ritenuto del tutto inappropriato.

Mentre tutta la Francia ha appreso, sotto shock, della morte della giovane Lola, 12 anni, il cui corpo è stato ritrovato in una valigia, Gerald Darmanin ha voluto condividere su Twitter la piacevole serata trascorsa al teatro di Parigi. “Chi non ha ancora capito che i cantautori sono i nuovi poeti dovrebbe affrettarsi a vedere @JPRouve al Théâtre Antoine di Parigi. Per gli altri è lo stesso”, ha postato sul social il ministro.

Un messaggio che ha sconvolto più di una persona, con l’arrivo della terrificante notizia della scomparsa e della morte di Lola. “Indecente. Ci aspettiamo dal nostro ministro dell’Interno più di una raccomandazione per andare a teatro. Un utente ha risposto: “Il nostro pensiero va ai miei genitori e alla famiglia di Lola”. Un altro ha scritto: “Una ragazza adolescente è stata brutalmente uccisa oggi, ma il nostro ministro sta cantando”. “Mentre il ministro dell’Interno è lieto di ammirare @JPRouve al Théâtre Antoine di Parigi, una ragazza di 12 anni è stata trovata con la gola tagliata in una scatola a Parigi! Un altro netizen denuncia”. e prenditi cura di questo paese, non ti paghiamo per ridere quando lo stato è in una situazione del genere. La dimostrazione LFI di domani, problemi con la benzina, due anni dall’omicidio di Samuel Bate, ragazza di 12 anni in valigia, puttana! I commenti di un altro utente di Internet.

READ  Guerra in Ucraina: qual è la strategia di Putin e degli ucraini? Quali sono le perdite umane? Ecco il bilancio del conflitto

Finora Gerald Darmanin non ha ancora parlato della morte di Lola, che sta scuotendo la Francia.