Agosto 15, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Francia: Elizabeth Bourne conferma che l’auto elettrica è stata la causa dell’incendio

Il primo ministro francese ha indicato “la responsabilità di tutti di essere vigili”.

Tempo di lettura: 1 minuto

Da Bonnebosq nel Calvados, il capo del governo ha sottolineato il BFM TV Venerdì scorso, la “macchina elettrica” ​​è stata la “fonte di fuoco” a La Teste-de-Buch, situata vicino ad Arcachon, nella Gironda.

Ha osservato che l’80% degli incendi sono di origine umana, rilevando “la responsabilità di tutti di essere vigili” per prevenire “disastri come questo”.

Da martedì 12 luglio, la Gironda sta combattendo due giganteschi incendi che hanno divorato quasi 7.700 ettari di foresta, di cui 4.500 in questo settore delle Landeras, un’area sparsa a una quarantina di chilometri a sud di Bordeaux, dove la situazione è ancora presente. “Troppo complesso” dai vigili del fuoco.



Questo incendio si è verificato martedì pomeriggio quasi contemporaneamente ad un altro nel settore di La Teste-de-Buch, nel bacino di Arcachon, dove da allora gli incendi hanno distrutto 3.150 ettari di foresta sostenuti dalle famose dune di Pilate. In questo caso, le autorità hanno contattato molto rapidamente un camion rotto che aveva preso fuoco su una trafficata strada forestale.

READ  Nessuna tregua per Omicron, no per la vaccinazione