Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | Il cambio richiesto da Hamilton e che tutti in F1 hanno copiato

Da quando ha debuttato in Formula 1 nel 2007, Lewis Hamilton ha impressionato la pista giocando per le vittorie e il titolo mondiale nella sua prima stagione. Ma ciò che è meno noto è che ha richiesto modifiche al design della sua auto che tutti usano oggi.

Il sette volte iridato, infatti, rivela che quando è arrivato come cremagliera su una McLaren F1, ha chiesto di sostituire il volante tondo con un volante piatto con maniglie laterali, che ormai tutti usano.

“Molte persone non lo sanno ma quando ero alla McLaren ho riprogettato il volante” ha detto Hamilton.

“E quando sono arrivato alla Mercedes stavo facendo la stessa cosa e tutti i team stavano copiando il volante. Tutti i vecchi volanti erano rotondi. Ora puoi vedere che non è più così”.

“Avrei dovuto ottenere un brevetto! È qualcosa di cui sono molto orgoglioso e amo lavorare sull’ergonomia dell’auto”.

Oltre al volante, Hamilton ama dare il suo tocco personale ad altri aspetti.

“Ho anche personalizzato il mio sedile dell’abitacolo e uso lo stesso sedile da circa dieci anni. Abbiamo anche riprogettato i pedali con gli ingegneri. Queste sono le cose che amo fare perché mi permettono di infilarmi creatività”.

Hamilton sta già pensando a come sarà la sua vita dopo la Formula 1

Se Lewis Hamilton ha già confermato più volte di voler estendere il suo contratto oltre la stagione 2023, ciò non gli impedisce di pensare a cosa vuole fare dopo la Formula 1.

“Ho parlato con tanti grandi atleti che si avvicinano alla fine della loro carriera e altri che si sono già ritirati. Molti mi hanno detto che hanno smesso troppo presto o troppo tardi”.

READ  Corsa al Pallone d'Oro: per Messi non ci sono dubbi sul vincitore

“La maggior parte di noi dice che saprai quando arriverà il momento. Ma poiché siamo così determinati come piloti e concentrati sul dare il massimo, di solito non abbiamo tempo per nient’altro”.

“Quindi cerco di mettere le cose a posto in modo che la transizione sia facile per me in seguito”.