Gennaio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | Hamilton, ancora disgustato da Abu Dhabi, attende che l’inchiesta FIA parli

Ci sono ancora molte speculazioni sul futuro a breve termine di Lewis Hamilton in Formula 1.

Il sette volte iridato salirà sul podio nel 2022, mentre è stato completamente muto dal termine della gara ad Abu Dhabi?

La questione rimane aperta e porta persino alcuni media a chiedersi chi potrebbe sostituire Hamilton nell’evento…

Una fonte di alto rango della Mercedes F1 ha confermato comunque che il britannico rimarrà Disgustoso alla fine della stagione 2021 Ma questo è “Stava aspettando i risultati dell’indagine FIA ​​per parlare”.

Ma la squadra tedesca ammette che più tempo ci vorrà, più a lungo saranno ritardati i risultati e le conclusioni di questa indagine, più complicata diventerà la situazione di Lewis Hamilton.

Quindi il ritiro improvviso non sembra all’ordine del giorno anche se si può immaginare che Toto Wolff avesse avuto un Piano B. Sono stati citati diversi nomi come quello di Pierre Gasly ma ricordiamo che questa è ancora solo una speculazione a questo punto.

Il consulente di Alpine F1 Alain Prost riconosce che l’incertezza è legittima nelle colonne del Journal du Dimanche.

“È difficile mettersi nei suoi panni. Probabilmente ha molte ragioni per smettere di andare. È 50-50”.

“Ha fatto un grande colpo alla testa, ma sarebbe davvero triste se non fosse qui in questa stagione. Voglio essere ottimista, perché c’è questo ottavo titolo a cui puntare e questo nuovo roster, con forse tre squadre in vantaggio e quattro o Cinque piloti sono in lizza per il titolo, è una sfida che Hamilton vorrebbe affrontare”.

READ  Formula 1 | Russell su una Mercedes F1 potrebbe essere una risorsa... per la Red Bull