Maggio 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Festival Italiano a Parigi – Municipio 13ᵉ

Festival Italiano a Parigi – Municipio 13ᵉ

Dopo aver ospitato la Settimana Italiana per quasi un decennio, il municipio del 13° arrondissement tornerà a vestire i colori dell’Italia ad ottobre ospitando diversi eventi nell’ambito del Festival italiano a Parigi: scopri il programma!

Mostra “Sulle tracce di Pasolini a Casarza” di Elio Ciol

Dal 3 al 15 ottobre alla Galleria Atena (Municipio 13e)
Apre venerdì 7 ottobre alle 18:30

13 Tour fotografico e poetico presentato dall’Associazione France-Friol in collaborazione con il municipioeNato a Casarza nel 1929, Elio Ciole è il fotografo del fotografo che ha seguito il percorso di Pasolini dall’età di 14 anni fino alla sua morte in questo Friuli dove tutti trovano una fonte di ispirazione.

Pier Paolo Pasolini trascorreva le vacanze fin dall’infanzia nella nativa Casarza di sua madre Susanna. Dal 1944 al 1950 insegna letteratura, poesia e teatro ai giovani figli di contadini di lingua friulana. Fu lì che trovò l’ispirazione per il suo libro “La Meglio Gioventa”.

Elio Seoul ha stampato su pellicola i luoghi che entrambi hanno visto, camminato e amato; Condivisione di momenti come la visita di Maria Callas a Casarza per il film Media o la visita di Pasolini ad Assisi per “The Gospel Abigail Matthew”. Elio Ciole immortala la folla in lacrime al funerale di Pasolini. Le fotografie sono tratte dalle poesie di Pasolini in friulano.

Tempo di mostra

Nei giorni feriali la mostra è visitabile negli orari di apertura del Municipio e il sabato dalle 9.00 alle 16.00.
Interruzione di un’ora nel pomeriggio.

Sabato 8 ottobre: ​​dalle 9:00 alle 16:00
Sabato 15 ottobre: ​​dalle 9:00 alle 16:00, poi dalle 18:30 alle 22:00.

13 Serata Italiana in Municipioe
sabato 15 ottobre

18.30 Presentazione libro “Tutto su Pasolini”.

Presentazione del libro “Tutto su Pasolini” (Edizioni Cremis) di Jacqueline Jana-Victor con Jean-Max Mezin, critico cinematografico e cinematografico italiano e critico cinematografico e scrittore Jean Gili. In concomitanza con la mostra “Sulle orme di Pasolini” del fotografo Elio Cioli (dal 3 al 15 ottobre, inaugurazione il 7 ottobre alle 18.30).

Concerto “La mia piccola Italia” alle 20:30

Luminoso viaggio nel tempo, “My Little Italy” è la creazione del pianista Jean-Pierre Como Riflettendo la sua visione amorevole e onirica della vita e della musica. Grazie alla delicatezza del suo tocco e al suo modo di suonare il pianoforte, ci svela una parte della sua Italia intima e sognata, momenti della sua immaginazione, profumi, luoghi che sono, erano o saranno…

Melodie di indescrivibile bellezza, un linguaggio che si sposa meravigliosamente con jazz, ballate e pezzi più allegri.

Jean-Pierre Comeau, pianista d’eccezione, si è circondato di poeti musicali e collaboratori per questo progetto: il talentuoso cantante napoletano Walter Ricci, il maestro di batteria Andre Ceccarelli e l’espressivo contrabbassista Remi Vignolo.

Non perderti “My Little Italy” in concerto: per condividere la gioia, vai
Una serata soft, solare e festosa!

In tutta Parigi

Convegno “Desiderio, Politica, Filosofia in Dante”

Martedì 11 ottobre alle 15:00
Presso l’Istituto di Cultura Italiana (50, rue de Varenne – Paris 7e)

Al convegno della Società Dantesca di Francia, che riunisce le principali personalità della Tantologia, interverranno Andrea Robiglio, Università di Lovanio, Paolo Falzone, Università della Sapienza e Laurent Baggioni, Università di Parigi III. La conferenza sarà moderata da Bruno Pinchardt, Presidente della Société Dantesque de France. Seguirà alle 19 il concerto del pianista Nicholas Stavey, che chiuderà la serata; Nel progetto Dalla culla alla tomba E Dopo aver letto Dante Ma f. elenco, Chacon De Bach-Brahms.

Presentazione del libro “Marcia su Francia e Roma”.

Martedì 11 ottobre alle 19:00
Alla Maison de l’Italie (7 A, bd Jourdan – Parigi 14e)

Presentazione del nuovo libro di Alberto Toscano “Mussolini, il nostro uomo, la Francia e la marcia su Roma”, di Armand Collin. L’autore interpreta la stampa francese di un secolo fa attraverso gli occhi di un giornalista contemporaneo. L’effetto è sorprendente. Jean Musitelli, ex ambasciatore e presidente della Società Dante Alighieri di Parigi, dialoga con Toscano.

Cinema “Florilegio Pasoliniano – 1922-2022: Medée”

Mercoledì 12 ottobre alle 8:00
Cinema L’Entrepôt (7, rue Francis de Pressense – Parigi 14e)

Médée (Italia, 1969, 110′), opera emblematica del “cinema poetico”, è una vera tragedia contemporanea, un adattamento del mondo mitico di Médée al mondo moderno. Il modello euripideo qui offre a Pier Paolo Pasolini l’occasione per evidenziare la dimensione iconica della sua tragica eroina Maria Callas. La sessione sarà presentata da Paolo Modugno, Presidente della Società Anteprima.

Concerto “Meditazioni – Quattro Stagioni di Veena”

Giovedì 13 ottobre alle 18:30
Consolato d’Italia a Parigi (5, bd Émile Augier – Paris 16e)

Il primo concerto di Simone Vallerotonda: “Meditation” esplora il mondo della musica per liuto francese dal recital 17e Quattro serie in quattro diverse tonalità del secolo, ciascuna associata a una stagione ea uno dei quattro “stati d’animo” (malinconico, sanguigno, imbronciato, arrabbiato). “Meditation” è un omaggio al liutista romeno Pasolini nel suo centenario.

Documentario «Scalfari – Un viaggio sensazionale»

Venerdì 14 ottobre alle 19:00
Maison de l’Italie (7 A, bd Jourdan – Parigi 14e)

La proiezione del documentario “Scalfari – A Sensational Journey” di Donata ed Enrica Scalfari e Anna Migotto (Italia, 2021, 78′), regia di Michael Malli, è stata favorita dalle due figlie del celebre giornalista italiano e fondatore de “La Repubblica”. che è morto di recente. Mostra una visione intima della vita dell’intellettuale e della vita dell’uomo, delle sue passioni e lotte.

READ  L'italiana ENI e la britannica BP firmano un accordo sul gas