Campania EVIDENZA

Fase 2, Campania: incontro con i rappresentanti di ristoranti, bar e pasticcerie

Unità di Crisi al lavoro per definire documento unitario da presentare al Governo. I rapprsentanti di categoria potranno inviare le proprie proposte.

Fase 2. Nell’ambito degli incontri programmati dall’Unità di Crisi della Regione Campania il Presidente della Regione Campania, VIncenzo De Luca ha incontrato le associazioni e i rappresentanti dei ristoratori, esercenti bar e pasticcerie, gli organizzatori di eventi.

All’esito della riunione è statodeciso che il documento unitario che sarà stilato dall’Unità di Crisi sarà la sintesi di tutte le proposte che perverranno al tavolo entro le ore 12 di sabato prossimo.

La mail alla quale indirizzare le proposte è : tf.covid19@regione.campania.it

Specifico disciplinare anche negli eventi, come i matrimoni

“L’obiettivo – ha dichiarato il governatore campano – è mettere in campo tutto quello che è ragionevole poter fare ora affinché le progressive aperture siano il più possibile definitive, ed evitare con senso di responsabilità di tutti, di essere costretti poi a ulteriori chiusure, che sarebbero ancora più drammatiche. Quindi massima collaborazione, saranno importanti e decisive tutte le proposte che arrivano dal comparto. La Regione terrà conto, nel caso specifico del settore, delle diverse articolazioni delle criticità, delle diversità dell’offerta di servizi e delle peculiarità del turismo e dell’accoglienza che rappresentano un settore determinante per il rilancio della nostra economia.
Il protocollo per gli esercenti e i ristoratori sarà quindi il più possibile semplificato e terrà conto delle richieste emerse nella riunione. Anche nel settore degli eventi, come i matrimoni, l’Unità di Crisi lavorerà a uno specifico disciplinare“.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi