Dicembre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Errori eSIM su iPhone

FaceTime e iMessage saranno resi completamente inutilizzabili dopo un bug eSIM molto fastidioso.

eSIM è questa nuova scheda SIM che viene introdotta da sempre più operatori che sta sostituendo la vecchia carta fisica di plastica. Integrato direttamente nello smartphone, è compatibile con iPhone sin dal rilascio dei modelli XS e XS Max. Può quindi essere utilizzata come unica carta SIM o in aggiunta a una carta fisica per un numero di lavoro o vacanza. Una tecnologia molto pratica ma ancora troppo moderna per essere impeccabile.

Negli Stati Uniti, alcuni utenti hanno iniziato a lamentarsi sui social network a causa di un malfunzionamento relativo al proprio servizio eSIM. La maggior parte delle persone colpite sono abbonati T-Mobile e utilizzano solo una eSIM su un iPhone. Come riporta Mark Gorman, un giornalista dei media statunitensi Bloomberg, questo problema tecnico causa l’interruzione casuale di iMessage o FaceTime.

Se è personalmente colpito, lo spiega “L’unica soluzione che ha funzionato è stata quella di utilizzare una nuova SIM fisica”aggiungendo contemporaneamente che si trattava di un file “Caso molto deludente”. Finora, solo gli utenti iPhone che eseguono iOS 15.4, iOS 15.5 o la prima versione beta di iOS 15.6 sembrano essere interessati.

Tornare alla buona vecchia SIM sembra essere l’unica opzione praticabile, mentre Gurman afferma che alcuni sono riusciti a ripristinare iMessage e FaceTime facendo le cose in modo diverso. “Un’altra soluzione che alcuni mi hanno segnalato è rimuovere il proprio account eSIM dall’iPhone e riconfigurarlo. Ma questo è complicato per la maggior parte delle persone e non dovrebbe mai essere fatto. Ovviamente non poter inviare e ricevere messaggi di testo non è l’ideale .”

Apple consiglia di pattinare sul ghiaccio

Da parte sua, Apple sembra perplessa dalla questione e non conosce ancora una soluzione. È stata T-Mobile a consigliare a Gurman di reintrodurre una carta fisica fino a quando Apple non ha risolto il problema.

READ  Les Bandes-annonces De Jeu Honnêtes D'Elden Ring Se Moquent De L'OP Torrent

Fortunatamente, al momento, sembra che il problema riguardi solo i clienti T-Mobile che si trovano sul suolo statunitense e includono uno dei sistemi operativi di cui sopra. Lo sottolinea l’utente di Twitter, Phil Gihab “Lui e sua moglie sono stati colpiti per 4 settimane e né Apple né T-Mobile hanno offerto una soluzione”.

Nessun censimento di questo tipo sarebbe stato osservato con altri operatori in Europa.

_
Segui Belgio su iPhone FacebookE Youtube e altri Instagram Per non perdere nessuna novità, test e consigli.