Aprile 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Elezioni presidenziali americane 2024: questa è la scelta di Robert F. Kennedy Jr. come candidato alla corsa

Elezioni presidenziali americane 2024: questa è la scelta di Robert F. Kennedy Jr. come candidato alla corsa

Il 38enne avvocato, filantropo e investitore di San Francisco, creatore di una fondazione che dona milioni di dollari a cause progressiste e al business dei brevetti, è un noto “n. 2” nella Silicon Valley. È stata cresciuta da una madre cinese in un ambiente umile, con un padre depresso, ed è stata la moglie di Sergey Brin, il co-fondatore di Google, che ha incontrato a un festival di yoga.

Dopo aver donato soldi alla campagna di Joe Biden nel 2020, si è rivolta al nipote di John Kennedy e dal 2023 al figlio dell'ex procuratore generale Robert Kennedy, i cui impegni ambientali e lo scetticismo sui vaccini lo mettono in dubbio. In una recente intervista con Il New York TimesHa rifiutato di descrivere se stessa come ” Anti-vaccinazione “, ma ha chiesto maggiori controlli sui sieri. Ha un figlio autistico.

Kennedy potrebbe far deragliare le ambizioni presidenziali di Joe Biden e Donald Trump

Ha già messo le mani in tasca per sostenere il suo candidato settantenne anti-establishment. In particolare, ha donato 4 milioni di dollari per un trailer andato in onda a febbraio durante il Super Bowl, l'evento sportivo più visto dell'anno negli Stati Uniti con più di 123 milioni di spettatori nel 2024. Il trentaduesimo spot, ispirato al La campagna presidenziale di “John Kennedy” nel 1960, ha attirato le ire della famiglia Kennedy, che si oppone alla nomina dell'avvocato ambientalista, ex democratico, accusato di servire gli interessi di Donald Trump.

Tuttavia, la novizia politica Nicole Shanahan, come la sua compagna Nicole Shanahan, rimane una scelta tradizionale tra le altre. Nelle ultime settimane, RFK Jr. ha lasciato intendere di essersi avvicinato a varie figure del mondo dello spettacolo e dello sport come suoi compagni di corsa. Tra loro c'è Aaron Rodgers, il giocatore di football americano amante delle teorie del complotto.

READ  L'intervista segreta con la figlia di Putin lascia le persone frustrate: la Russia è una "società centrata sulle persone"

Oltre ad aprire la sua rubrica, Nicole Shanahan deve aiutare Kennedy a partecipare alle elezioni presidenziali negli stati in cui non è ancora presente. In effetti, i candidati d’altra parte dell’Atlantico devono prendere provvedimenti presso ogni stato e territorio affinché i loro nomi appaiano nelle loro schede elettorali. È un processo costoso e richiede la raccolta di un gran numero di firme da parte degli elettori di tutto il territorio. Inoltre, molti stati richiedono che i candidati indipendenti abbiano un rappresentante per potersi candidare. Attualmente, solo RFK Jr. si è qualificato nello Utah.