Dicembre 2, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ed ecco i belgi che potranno trarne vantaggio


Le prenotazioni per la “Quinzaine dei giovani”, che permette agli under 25 di scoprire la gastronomia a prezzi bassi per due settimane, apriranno questo martedì per una nuova edizione dal 15 al 28 novembre.

Le istituzioni di Bruxelles, Vallonia e Fiandre hanno risposto all’appello dell’Associazione dei Maestri Chef.

Una trentina di partecipanti

I giovani buongustai potranno prenotare un tavolo a prezzi vantaggiosi con una trentina di soci partecipanti, tra cui “Bon Bon”** a Woluwe-Saint-Pierre, “Aux Armes de Bruxelles” a Bruxelles e “Alain Bianchin”* a Notre-Dame -Au -Bois, “Zur Post” * a Saint-Vith, “L’Héliport Brasserie” * a Liegi, “De Mayeur” * a Leeuw-saint-Pierre o anche “De Jonckman” ** vicino a Bruges.

I menù sono serviti a 58€ a persona nei ristoranti gourmet senza amaretto, 78€ per un ristorante con una stella Michelin, 98€ per quelli con due stelle e fino a 115€ per una tripla stella. Il menù prevede tre portate, un aperitivo, due calici di vino e mezza bottiglia d’acqua a persona.

L’evento è rivolto a “giovani adulti già dilettanti, studenti delle scuole in hotel o semplicemente curiosi di scoprire bei ristoranti. I giovani non sono altro che i clienti di domani”, afferma l’associazione The Mastercooks of Belgium. Il concept aveva già visto la luce vent’anni fa ma nel frattempo è stato abbandonato.

Seguirà la seconda edizione, dal 7 al 20 marzo 2022.

READ  Alexandra de Koh Lanta risponde alle sue critiche: "Non sono una strega debole e stanca"