Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ecco il nuovo eldorado dei belgi


Di fronte all’impennata dei prezzi, migliaia di belgi stanno ora acquistando dalla parte francese. Siamo andati questo sabato, da Maubeuge a Dunkerque passando per Valenciennes, Roncke, Nyby e Berghese, per incontrarli. Un “viaggio on the road” in nuovi luoghi di consumo oltre confine…

Appena alle 8:30 di questo sabato, Nicolas e Stephanie hanno trovato posto nel parcheggio dell’Hyper Carrefour de Maubeuge, la prima tappa del nostro viaggio. Qui, quasi un’auto su tre immatricolata questo sabato è Outre-Quiévrain. Il motore è caldo. La coppia ha appena viaggiato un’ora da Charleroi.

«Questa è la seconda volta che veniamo qui per fare shopping, Nicola spiega Stiamo tornandoNon importa i limiti, non importa la distanza, quando si tratta di mantenere il tuo portafoglio:Abbiamo due ore di macchina (Avanti e indietro) Questo è in gran parte compensato dai risparmi che facciamo. Per un carrello con un prezzo di 150 o 200 euro qui, sarà molto più alto di 250 euro in Belgio. E cogliamo l’occasione per fare rifornimento, che è anche più economico».

Trovate qui il report completo dei nostri colleghi di La Voix du Nord

READ  Aumento record dei premi assicurativi incendio: come spiegarlo?