Novembre 27, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ecco i migliori (e peggiori) lavori retribuiti in Belgio

Secondo i dati pubblicati dall’ufficio statistico belga Statbel, lo stipendio medio è di 3.550 euro. Ciò significa che il 50% dei dipendenti guadagna un massimo di 3.550 euro, mentre l’altra metà guadagna uno stipendio più alto. La maggior parte dei lavoratori (69%) guadagna tra 2.000 e 4.250 euro in totale al mese, mentre il 10% dei lavoratori guadagna meno di 2.334 euro al mese.

All’altro estremo, il 10% dei dipendenti guadagna più di 5.991 € in totale. L’occupazione influisce “in gran parte” sullo stipendio, osserva Statbel. I direttori generali guadagnano il 180% in più rispetto al lavoratore medio, mentre camerieri e camerieri ottengono gli stipendi più bassi (36% in meno rispetto alla media nazionale). Allo stesso modo, parrucchieri, estetiste e assistenti domiciliari percepiscono in media uno stipendio lordo inferiore a 2.500 euro al mese.

Differenze salariali tra i settori

Oltre alla professione, il settore in cui una persona lavora incide anche sulla retribuzione. In Belgio, l’industria petrolchimica offre i salari più interessanti, con una media totale di 5.902 euro al mese. Seguono le attività relative alla sede centrale, ai servizi finanziari, alla programmazione e alla ricerca e sviluppo scientifici. Gli stipendi più bassi vengono pagati nel settore alberghiero e della ristorazione, con una media di 2704 euro. Residenza e vendita al dettaglio sono anche tra i settori a pagamento più basso.

Differenze salariali per profilo

Dal punto di vista finanziario, è interessante continuare gli studi dopo l’istruzione secondaria. Infatti, un lavoratore con una laurea magistrale guadagna il 47% in più rispetto al reddito medio belga. Una persona che lascia la scuola senza diploma guadagna il 26% in meno rispetto alla media nazionale.

READ  'Qualsiasi buon risparmio': scopri quali operatori di telefonia mobile offrono le migliori offerte

Infine, nella retribuzione percepita si tiene conto anche dell’età e del luogo di lavoro. Chi lavora a Bruxelles generalmente guadagna di più che in altre regioni. I salari sono i più bassi nella provincia del Lussemburgo.

Statbel ha basato questi risultati sulla base di un’indagine condotta tra oltre 130.000 lavoratori nelle aziende belghe.