Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

È morto Andy Fletcher, co-fondatore dei Depeche Mode

Andy Fletcher, co-fondatore del gruppo Depeche Mode, è morto il 26 maggio all’età di 60 anni. Il gruppo ha annunciato la notizia sui social, senza specificare la causa della sua morte.

Tastierista, chitarrista e corista, Andy Fletcher ha co-fondato i Depeche Mode nel 1980. In totale, avrà suonato 14 album e sarà in tournée del gruppo fino al 2018. Nel 2020 viene inserito nella Rock and Roll Hall di Fama con i membri altri band.

“Siamo scioccati e profondamente rattristati dalla morte prematura del nostro caro amico, membro della famiglia e membro della band”, ha detto la band, che si è formata nel 1980 a Basildon, 40 miglia a est di Londra.

Andy Fletcher è nato nel luglio 1961 a Nottingham ed è meglio conosciuto per i suoi successi come “Just Can’t Get Enough”.

“Fletch aveva un cuore d’oro ed era sempre lì quando avevi bisogno di supporto, conversazioni vivaci, una bella risata o una bella pinta”, ha detto la band.

I Depeche Mode hanno venduto oltre cento milioni di dischi in tutto il mondo.

Andy Fletcher è sposato con Grainne Mullen dal 16 gennaio 1993 e hanno due figli: Megan (24) e Joseph (27).

READ  Legislativamente in Francia: Emmanuel Macron chiede mobilitazione alle urne