Luglio 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

È davvero probabile che il prezzo del barile di petrolio raddoppierà nel breve termine?

È davvero probabile che il prezzo del barile di petrolio raddoppierà nel breve termine?

Questa osservazione è senza dubbio un po’ sorprendente nel contesto attuale, ma è la verità: alla fine di ottobre, i prezzi del petrolio erano simili a quelli di venerdì 6 ottobre, poche ore prima che Hamas lanciasse una serie di attacchi mortali. Attacchi nel sud di Israele.

Poche ore prima che scoppiasse una sanguinosa guerra in Medio Oriente… Tre settimane fa, il prezzo di un barile di greggio West Texas Intermediate – il punto di riferimento americano – era poco meno di 83 dollari; Oggi lo stesso barile vale… poco meno di 83 dollari. Nel frattempo, è chiaro che la guerra in questa regione del mondo ha fatto salire il prezzo del petrolio fino a circa 90 dollari, un costo aggiuntivo che gli specialisti definiscono facilmente un “bonus di guerra”.

Ma, come scrive Ole Hansen, responsabile delle materie prime presso la Saxo Bank, questo petrolio greggio è “la ricompensa della guerra”.Sono stati cancellati lunedì con l’improvviso calo dei prezzi del petrolio [30 octobre, NDLR]Ciò è dovuto alle crescenti speranze che il conflitto tra Israele e Hamas rimanga sotto controllo e non si estenda all’Iran, che costituisce la principale fonte di preoccupazione per i mercati durante questo conflitto. Anche le aspettative della domanda a breve termine, che mostrano segnali di rallentamento, stanno influenzando i prezzi.

In altre parole, i trader si concentrano maggiormente su quelli che chiamano “fondamenti del mercato petrolifero”: domanda e offerta, forza della crescita economica in tutto il mondo, ecc. – Come nel caso della geopolitica e dei suoi pericoli. Si tratta di una scommessa estremamente difficile, perché se la guerra tra Israele e Hamas si intensificherà e si estenderà a tutto il Medio Oriente – soprattutto all’Iran – i prezzi del petrolio potrebbero salire alle stelle.

READ  Le banche devono rimborsare gli aiuti di Stato pagati nel 2008?

Secondo la Banca Mondiale, nel peggiore dei casi, il valore di un barile di petrolio potrebbe raggiungere i 157 dollari! Si tratterebbe anche di un record assoluto, dato che il record attuale – poco più di 147 dollari al barile – è stato stabilito nel 2008.