Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Due agenti di polizia sono rimasti feriti in una stazione di polizia a Parigi: le condizioni di salute di uno degli agenti restano “preoccupanti”

Due agenti di polizia sono stati uccisi giovedì da un uomo in una stazione di polizia nel 13° arrondissement di Parigi.
L’accusa ha affermato che le condizioni di salute di uno di loro rimanevano “preoccupanti” sabato sera.
Gli inquirenti non hanno ancora avuto notizie di nessuno di loro.

Due giorni dopo gli eventi, le condizioni di salute dell’agente di polizia gravemente ferito nella stazione di polizia del 13° arrondissement di Parigi rimangono invariate. “preoccupante”, L’accusa ha indicato oggi, sabato 11 maggio. Il secondo agente di polizia, anche lui ucciso da un uomo arrestato che aveva afferrato la sua arma d’ordinanza, rimane ricoverato in ospedale. “A causa delle loro condizioni di salute, nessuno di loro ha ancora avuto notizie.”precisano la Procura di Parigi.

Giovedì sera le due vittime sono state uccise a colpi di arma da fuoco nella sede di una stazione di polizia della capitale, dove stavano rientrando con un uomo di 31 anni appena arrestato. Mentre faceva il test dell’etilometro nella sala di ricerca, l’uomo ha afferrato la pistola di un impiegato statale, secondo i dettagli forniti venerdì dal capo della polizia Laurent Nunez in un’intervista a France Info. sospettare, “Uomo asiatico” Secondo una fonte della polizia con cui ha parlato l’Agence France-Presse, avrebbe poi aperto il fuoco, ferendo gravemente due poliziotti di 33 anni, prima di essere neutralizzato dai proiettili di un funzionario. È stato colpito al petto ed è stato portato in ospedale in gravi condizioni.


FS con AFP