Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Donald Trump avrebbe strappato e gettato le note ufficiali nel water

Dopo aver annunciato l’imminente uscita del libro di Maggie Haberman (giornalista del New York Times e collaboratore della CNN), “The Trust Man. Making Donald Trump and Breaking America”, alcune clip sono state consultate da Axios Media, che ha ottenuto il permesso di pubblicare alcune delle foto.

L’autore scrive su Twitter che “Una fonte alla Casa Bianca di Trump ha recentemente fornito foto di documenti con la calligrafia di Trump in due bagni diversi”.

E poi le foto arrivano da una fonte che ha scattato foto nei bagni della Casa Bianca e in quelli dell’Air Force One durante un viaggio all’estero.

Chissà cos’era questo documento? Lo sa solo lui, e forse il responsabile, ma l’importante sono i documentiLa signora Haberman ha detto lunedì mattina a John Berman e Brianna Keeler della CNN in “The New Day”.
L’ex presidente avrebbe smentito le accuse: “Devi essere davvero disperato per vendere libri se le immagini di carta igienica fanno parte della tua strategia promozionale.ha risposto al portavoce dell’azienda Taylor Bowdwich.

comportamento ripetitivo

Questo non è il primo attacco del genere contro l’ex presidente. In effetti, Stephanie Grisham, l’ex portavoce della Casa Bianca sotto Donald Trump, ha sottolineato la mancanza di rispetto del politico nei confronti dei documenti riservati. Racconta un aneddoto sul comportamento di Donald Trump per la Cnn: “Ero seduto con lui su un aereo, a guardarlo mentre esaminava i suoi documenti. Ne lanciò alcuni, ne strappò alcuni e alcuni gli caddero in tasca”.

Inoltre, Maggie Haberman spiega che l’ex presidente era abituato a non aderire alle procedure relative alla tenuta dei registri. Una volta ha chiesto, dopo un discorso che aveva appena tenuto durante un tour dell’Air Force One, se qualcuno volesse mettere all’asta una copia del suo discorso su eBay.
Ho anche appreso che Trump ha ordinato ai suoi aiutanti di portare scatole sulla sua Air Force One contenenti promemoria, bozze di tweet e articoli non letti da controllare e distruggere.

READ  Overdose per sei bambini in un vaccino in Francia

Un ex alto funzionario dell’amministrazione Trump ha anche affermato che un aiutante nell’ufficio del segretario del personale era solito ritirare i documenti dalla spazzatura e portarli fuori dalla scrivania di Donald Trump dopo aver lasciato la stanza.

Questo problema è cresciuto con la negligenza di Trump nel mantenere i suoi registri così disordinati che il Dipartimento di Giustizia ha aperto un’indagine al riguardo.