Cultura e Spettacolo EVIDENZA Napoli

Domani riparte Made in Sud, con una conduzione alquanto “neomelodica”

Riparte domani sera, dal centro di produzione Rai di Napoli, l’ottava edizione di “Made in Sud”. Quest’anno la prima novità sarà la conduzione. Non ci sarà più il duo Gigi e Ross con Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoracci, ma il cantautore napoletano: Gigi D’Alessio.

Un trio che ad un primo acchito non sembra molto ben assortito. La Trotta e la Gregoracci fino alla passata edizione, fungevano un po’ da spalla al duo storico del programma. Difatti Made in Sud, prima che approdasse su Rai 2, veniva trasmesso in seconda serata su Comedy Central, e aveva come presentatori la Trotta e Gigi e Ross. Poi lentamente ha fatto la sua scalata, superando la gavetta della seconda serata anche sulla Rai, per poi passare in prime time solo nel 2014; dove si è aggiunta la Gregoracci.

Essendo D’Alessio un cantante, non poteva non addurre alla musica una funzione più di spicco, rispetto alle passate edizioni.

Ci saranno duetti con ospiti del panorama musicale, interpretazioni di canzoni del repertorio di Gigi. Difatti il primo ospite di domani sarà Ermal Meta, il terzo classificato al Festival di Sanremo. Il tutto un po’ troppo “neomelodico”, che non si addice ad un programma fondamentalmente di cabaret, che dovrebbe avere la musica come sfondo e non come compagna alla pari.

La squadra di comici rimane più o meno la stessa…

Arteteca, Ditelo Voi, Paolo Caiazzo, Nello Iorio, Gino Fastidio, Mariano Bruno, Ciro Giustiniani, Enzo e Sal, Maria Bolignano, Mino Abbacuccio. Ma anche nuovi nomi, prestigiosi e provenienti non necessariamente dalle aree del Sud Italia come Marco Bazzoni, Alessandro Di Carlo e  Antonio D’Ausilio. E non mancheranno alcuni debutti assoluti sul piccolo schermo.

Qualcuno però non ci sarà più…

Forse uno dei personaggi più forti del cast, quest’anno non parteciperà all’ottava edizione: Francesco Cicchella, il quale l’ha comunicato ai suoi fan tramite la pagina Facebook

“Domani partirà una nuova edizione di Made in Sud ed in molti in questi giorni mi hanno chiesto se parteciperò al programma, per cui mi sembra opportuno comunicare a tutti voi che, per una mia scelta artistica e professionale, non farò più parte del cast del programma. So che alcuni fan della trasmissione resteranno delusi, ma sono fiducioso del fatto che continuerete a seguirmi con lo stesso affetto mostrato finora anche nei miei nuovi progetti artistici, sui quali, ovviamente, sarete puntualmente informati. Colgo l’occasione per ringraziare e salutare affettuosamente tutti coloro che mi hanno accompagnato in quest’avventura durata quasi dieci anni e fare a tutti loro un grande in bocca al lupo per questa nuova stagione!!!”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi