Novembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dal 1 ottobre la tariffa sociale per luce e gas aumenterà ulteriormente

La Commissione di regolamentazione dell’elettricità e del gas (Creg) ha dichiarato martedì che le tariffe sociali per l’elettricità e il gas naturale aumenteranno dal 1 ottobre.

Le tariffe aumenteranno a un tasso del 7,8% per l’energia elettrica e del 9,9% per il gas naturale, osserva Creg, confermando un aumento leggermente superiore a quello registrato a luglio. La tariffa per la singola elettricità sarà di 26.510 centesimi per kilowattora (IVA inclusa), rispetto ai 24.613 attuali. Per il gas naturale la tariffa sociale sarà di 3,4 centesimi per kilowattora (comprensiva anche di IVA), mentre attualmente è di 3.093 centesimi.

La tariffa sociale è una tariffa ridotta destinata a determinate categorie di persone o famiglie, come gli aventi diritto al reddito di integrazione, gli inquilini di alloggi sociali oi beneficiari della Previdenza per gli Anziani (Grapa). È lo stesso per tutti i fornitori di energia ed è fissato trimestralmente da Creg. Il regolatore federale sottolinea che l’aumento delle tariffe sociali è limitato. “In assenza di questo aumento di prezzo, l’aumento medio del prezzo sarebbe stato del 41% per l’elettricità e del 276% per il gas naturale”.conferma che Craig.

READ  Ford ha annunciato che può caricare un'auto elettrica il più velocemente possibile con un pieno di carburante