Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Covid-19 – 38 morti in 24 ore, sopra la soglia di allerta per il terzo giorno consecutivo

Secondo i dati diffusi martedì da Public Health France, gli indicatori ospedalieri hanno registrato un leggero aumento in 24 ore.

A livello nazionale, ci rammarichiamo di 38 morti per Covid in ospedale martedì 26 ottobre, portando il bilancio delle vittime in ospedale a 90.643. Aggiungendo 26.883 morti nelle case di cura, da marzo 2020, 117.526 persone sono morte di Covid secondo la sanità pubblica francese.

Le persone ricoverate in ospedale sono 6.445 (40 in più rispetto al giorno prima), di cui 1.049 in terapia intensiva, ovvero altre 26 nelle 24 ore. Il numero di pazienti ricoverati è rimasto sotto i 6.500 dal 15 ottobre e il numero di pazienti in terapia intensiva tra 1.000 e 1.100 dal 13 ottobre.

Il tasso di contagio sale di poco in Francia, sopra la soglia di allerta per il terzo giorno consecutivo, a 54,8 ogni 100.000 abitanti, in una settimana graduata dal 17 al 23 ottobre. Nella settimana dal 16 al 22 ottobre è stato di 53,3 ogni 100.000 abitanti.

L’Autorità francese per la sanità pubblica ha annunciato, martedì sera, 6.603 nuovi casi di infezione entro 24 ore, rispetto ai 5.934 di martedì scorso. Durante la settimana dal 17 al 23 ottobre, il numero medio di casi è aumentato del 13,3% a 5.256 casi al giorno.

Dall’inizio dell’epidemia, 426.654 pazienti sono stati in grado di tornare a casa dopo la guarigione, inclusi 223 pazienti entro 24 ore.

READ  Scopri in anteprima il nuovo progetto flagship Futura!