Febbraio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Coppa di Lega 2024 – Il Liverpool pareggia con il Fulham (1-1) ma raggiunge il Chelsea in finale

Coppa di Lega 2024 – Il Liverpool pareggia con il Fulham (1-1) ma raggiunge il Chelsea in finale

Il Liverpool ha giocato per intimidirsi, ma i Reds faranno bene a Wembley. Dopo essersi sentiti in ansia nell'ultimo quarto d'ora a causa del pareggio del Fulham, i giocatori di Jurgen Klopp devono il loro progresso alla vittoria per 2-1 all'andata. Guidati magnificamente dal capocannoniere Luis Diaz, i Reds sfideranno il Chelsea nella finale di Coppa di Lega il 25 febbraio e cercheranno di conquistare il decimo trofeo della competizione.

Hanno tirato un sospiro di sollievo dopo il fischio finale, cosa che avrebbero potuto facilmente fare se fossero stati più precisi sotto porta! Mercoledì sera a Craven Cottage, il Liverpool ha dominato a lungo il dibattito contro una squadra del Fulham che occupa il 13esimo posto in Premier League, ed è stato estremamente timido, spesso rimanendo dietro ai passaggi di McAllister o ai passi di Jacopo, Elliott e Luis Diaz. Sempre grazie al colombiano è arrivato il primo calcio di rigore, dopo un brillante cross del 20enne Jarel Quansah, la cui tecnica di tiro è impeccabile. Dopo la forte espulsione di Castagne, Diaz inganna subito Bernd Leno con un tiro dalla destra sul primo palo (11, 1-0).

Diaz è alla festa e Lino è nei guai

Relativamente timido durante la gara d'andata di due settimane fa, mercoledì l'ala in prima fila ha preso fuoco alle gambe. Tra tutti i tiri belli, l'ex giocatore del Porto pensava di aver raddoppiato dopo che una palla nascosta di Jacopo è stata mal eseguita da Nunez (27), ma il suo gol acrobatico è stato annullato per fuorigioco. C'è stato sollievo per Bernd Leno, al contrario c'era ben poco all'orizzonte in un primo periodo complicato per i Cottagers. Il portiere tedesco avrebbe potuto essere lo sfortunato eroe di un gol imbavagliato, quando il suo pugno mal riuscito rimbalza su Jacobo (23'), prima di volare appena sopra la traversa.

READ  Un'altra sconfitta per la Germania in un'amichevole sette mesi prima dell'Euro

Liverpool FC

Credito: Getty Images

Molto pericoloso in contropiede (30, 45, 57, 63), il Liverpool avrebbe potuto (dovrebbe?) raddoppiare in numerose occasioni. I Reds, invece, hanno ricevuto una prima ammonizione dopo un tiro di Pereira (53esimo), prima di arrendersi nell'ultimo quarto d'ora con un gol di coscia del francese Issa Diop (77esimo, 1-1).

I Reds si avviano verso il decimo titolo, che è un record

È sufficiente risvegliare il Craven Cottage, precedentemente dormiente, solo per pochi minuti. Quando Jurgen Klopp ha riadattato la sua difesa con l'ingresso di Konate e il Liverpool si è assicurato una conclusione tranquilla della partita, ha continuato.

Accettando un pareggio, i Reds si sono qualificati per la finale di Coppa di Lega, vinta nel 2022 dopo uno storico rigore. Il loro avversario il 25 febbraio sarà ancora una volta il Chelsea, che si era qualificato brillantemente il giorno prima a spese del Middlesbrough. Campione due anni fa grazie al suo tiro vincente e uno dei portieri chiave dei Reds in Coppa di questa stagione, l'irlandese Caoimhin Kelleher sarà senza dubbio desideroso di brillare ancora una volta, regalando una decima Coppa di Lega al Liverpool. Un record assoluto in Inghilterra.