Marzo 3, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Con il volto scoperto, la testimonianza parla di più”: svelata l’identità della presunta vittima di Kawit

“Con il volto scoperto, la testimonianza parla di più”: svelata l’identità della presunta vittima di Kawit

Sabato 18 novembre la Jolie ha sporto denuncia contro Sébastien Caoué. La celebre conduttrice è accusata di averla violentata nel 2014 e nel 2022.

La Jolie, la presunta vittima di Sébastien Caouet, ha deciso di mostrarsi a volto scoperto nel programma “Touche pas à mon poste”, mercoledì 29 novembre. Il 25enne aveva già partecipato allo spettacolo, ma ha voluto restare anonimo.

L’emittente Cyril Hanouna la ringrazia per la sua prima apparizione pubblica. “Sono stato attaccato molto sulle reti. È vero che ci sono foto di me che sono state diffuse. Infine, con il volto scoperto, trovo che la testimonianza parli di più che con il volto coperto”. Julie testimonia.

-->

“Sono arrabbiato! Tutto questo non ha senso… non ho mai parlato di soldi… ho chiesto 0 euro!”

Nuove denunce contro Kawit: la Jolie, presunta vittima del conduttore, torna sui nuovi elementi del caso #TPMP pic.twitter.com/EUJPm7grZF

—TPMP (@TPMP) 29 novembre 2023