Giugno 9, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Comunicazione: perché i prezzi dei tuoi abbonamenti continueranno ad aumentare

Di fronte all’inflazione, gli operatori telefonici stanno adeguando le loro tariffe.

Proximus e Telenet hanno entrambi annunciato un aumento dei prezzi degli abbonamenti. Il primo ha confermato l’aumento dei prezzi nel secondo semestre. Il secondo aveva già annunciato l’aumento dei prezzi per il mese di giugno.

In entrambi i casi, l’inflazione è citata come motivo principale di questo aumento di prezzo, previsto per la seconda metà del 2023. All’inizio del 2023, molti operatori hanno già annunciato aumenti di prezzo di tutti i loro abbonamenti, citando anche l’inflazione come il motivo principale motivo dell’aumento. A gennaio gli aumenti di prezzo annunciati hanno oscillato tra il 4 e il 7%, a seconda delle formule scelte.

Nel suo ultimo rapporto, Proximus rivela un aumento del fatturato. Tuttavia, l’operatore sottolinea che i suoi guadagni sono in calo. per colpa di? L’inflazione, che colpisce i fornitori ma colpisce anche i salari. Proximus deve tagliare i suoi dividendi e quindi sceglie di adeguare i suoi prezzi.

Telenet dovrebbe essere la prima ad adeguare i propri prezzi il prossimo giugno. Proximus seguirà, ed è probabile che seguiranno altri attori del mercato. Ironia della sorte, l’operatore ha appena lanciato una nuova serie di abbonamenti, in generale più attraenti per i consumatori. Alcune formule hanno mostrato un prezzo inferiore, pur fornendo più dati.

_
Segui Geeko su FacebookE Youtube E Instagram per non perderti notizie, quiz e consigli.

READ  Lunedì gli assistenti di volo di Brussels Airlines scioperano