Aprile 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ciclismo. E3 Saxo Classic – Il primo test di Wout van Aert dopo diverse modifiche

Ciclismo.  E3 Saxo Classic – Il primo test di Wout van Aert dopo diverse modifiche

Dopo alcune apparizioni di successo all'inizio della stagione, inclusa una vittoria Korn-Bruxelles-Korn, Woot Fan Art (Visma | Noleggio Bici) Si è offerto un corso di allenamento in alta quota di tre settimane, la prima volta per lui in questa fase della sua carriera. Un approccio nuovo dopo il cambio di allenatore durante la pausa invernale. C'è da dire che il fuoriclasse belga, solitamente molto forte a inizio stagione, ha sviluppato la sfortunata abitudine di abbassare la bandiera nei momenti più importanti, il che è Giro delle Fiandre et al Parigi Roubaix. Colpisci ogni volta Matteo van der Poel O Tadej Pogacaro anche appena dietro al vincitore del 2020 Milano Sanremo Forse avrebbe dovuto provare qualcos'altro per essere ai massimi livelli sui monumenti che tanto agognava. Sul suo sito web di formazione, ha spiegato le sue speranze per le settimane cruciali a venire.

Fan Art riportato sull'E3 Saxo Classic 2024

“Ho lavorato duro negli ultimi mesi e questo mese dovrebbe dare i suoi frutti.”

Qualcuno che ha già vinto due volteMi3 Saxo classico È tornato a progredire nella sua formazione mentre si avvicinava a questa nuova serie di gare. “Ho trascorso lunghe ore in un ambiente calmo e bellissimo e ho completato l'intero mio programma. Certo, è sempre emozionante provare qualcosa di nuovo. Spesso ho risposto bene ai campi di addestramento in quota. Sono convinto che anche questa volta sarà lo stesso”, afferma Foote.

Quindi il ciclocrossista intende mettersi alla provaMi3 Saxo classico da “Molto simile al Giro delle Fiandre“https://www.cyclismactu.net/.”Sono curioso di vedere quanto sarò forte dopo l'allenamento in quota. Mi sono sentito bene per tutto l'inverno e ho tenuto a mente i miei obiettivi più grandi.”, Aggiunge il belga. Il capitano olandese, infine, guarda con fiducia ai grandi obiettivi che lo attendono: “Ho lavorato duro negli ultimi mesi. Dovrebbe dare i suoi frutti questo mese. Non vedo davvero l'ora che arrivi l'E3 e tutto il resto.”

Mi3 Saxo Classic senza Christophe Laporte

Il pilota francese è ancora escluso dalla squadra dopo il ritiro per malattia Milano Sanremo. Un cartellino in meno per il direttore sportivo Grisha Nermann Ciò riduce questa perdita:Anche senza Christophe abbiamo comunque un’ottima squadra titolare. Avrebbe davvero potuto fare affidamento su di esso Ragazze Tisig Di nuovo dopo la frattura dell'osso sacro Giro dell'Algarve.

READ  Campionato professionisti: l'Olanda priva i Red Lions del titolo

Da notare Wout van Aert Lo ignorerà Gund Wavelgem. “Non rientra nella sua agenda. Pensiamo che qualche giorno in più di riposo e di pedalata a Dwars Door Vlaanderen sarà una migliore preparazione per il Giro delle Fiandre e la Parigi-Roubaix“, giustifica il direttore sportivo. Quindi la squadra sarà organizzata attorno al suo corridore Olaf Coy Per l'altra gara belga di questa settimana.