Ottobre 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ciclismo – Campionati Europei 2022: Fabio Jacobsen, Arnaud Demarie e Mads Pedersen sono i favoriti per la maglia stellata

Fabio Jacobsen, Tim Merler, Mads Pedersen, Pascal Ackermann e Arnaud Demare: i migliori vincitori di partenza saranno a Monaco, per la corsa su strada per il Campionato Europeo 2022. La pista è stata tracciata da Murnau, inseguendo i pittori Gabriel Münter e Wassily Kandinsky a ai piedi delle Alpi Bavaresi, nel circuito finale di Monaco, con l’ultima difficoltà piantata a più di 110 chilometri dalla fine.

Insomma, il percorso ideale per le “cosce grosse”, che non devono allarmarsi per un ultimo anello piatto di 13 chilometri, inghiottito cinque volte in città, dove i concorrenti raddoppieranno i viaggi di andata e ritorno tra i monumenti di Monaco: tra gli altri Theresienwiese , una grande piazza Qui ogni anno si svolge l’Oktoberfest e la Residenza di Monaco fino al traguardo di Odeonsplatz a 209 chilometri di distanza.

Campionati Europei

Dimarie Campione d’Europa? “Sa anche difendersi”.

08/11/2022 alle 22:49

Tra i grandi assenti da segnalare: Wout van Aert, in pausa dal Tour de France, Mark Cavendish, il cui sindacato (britannico) ha spesso ignorato l’Euro, e Matthew van der Poel, in pausa da quando è stato abbandonato sul grande ring . Altri grandi nomi rispondono alla chiamata.

Nato nel 2016, questo evento si sta gradualmente facendo strada nel programma del gruppo. “È una gara moderna ma c’è un effetto jersey“Arnaud Démare descrive le cose speciali che portano al campione d’Europa. Il velocista francese sarà uno dei favoriti dopo le sue triple vittorie al Giro in primavera”.Torniamo ai nostri anni più giovani e pieni di speranza, quando l’Europeo era un appuntamento importanteLui può. Inoltre, quest’anno è legato ad altri sport. “

READ  Formula 1 | Verstappen saluta la Honda: senza di loro non ci saremmo riusciti

La maglia ciclamino vincitore del rating Giro d’Italia crede che”La Francia non sarà la miglioreE il Anche se (abbiamo) una selezione con molti ragazzi veloci“Tra lui e Brian Cockard, Rudi Barbier e Hugo Hofstetter.”Prima della gara ci sarà una gara e anche Mads Pedersen potrà partire da lontano”, sottolinea che il Campione del Mondo 2019, impressionante durante il suo successo sul palco durante il Tour, a Saint-Étienne.

Colbrelli ha fatto un breve lavoro con Evenepoel in Sprint: il suo campionato europeo in video

Ciclismo

Penhoët: “Démare è il secondo miglior velocista del mondo e c’è ancora un gap con lui”.

08/08/2022 alle 18:35

Giro di Francia

Da Copenaghen a Parigi: raccontare passo dopo passo il Tour 2022

25/07/2022 alle 11:30