Ottobre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Christophe Galtier, accompagnato dal simpatico Mbappé, ironizza dopo le critiche alla Parigi-Nantes in aereo: “Viaggeremo su uno yacht sabbioso”

“Questa mattina abbiamo discusso con la compagnia con cui viaggiamo per vedere se non potevamo viaggiare su uno yacht di sabbia”, abbiamo lanciato l’autobus di Parigi in risposta a una domanda sulla controversia seguita al viaggio. des Parisiens, durante una conferenza stampa alla vigilia del ricevimento da parte della Juventus del Torino in Champions League.

La domanda ha provocato incredulità e risate da parte dell’attaccante Kylian Mbappe seduto accanto a Galtier.

Il ministro dello Sport Amelie Odea Castera ha risposto a questa dichiarazione interrogando l’allenatore del PSG sui social network: “Signor Galtier, siamo abituati a risposte più pertinenti e responsabili – ne stiamo parlando? @PSG_insideCBaune #Sobriety #Mbappe ha twittato #Galtier #psg #TGV.

Il Paris Saint-Germain è stato rimproverato domenica dal direttore del TGV-Intercités Alain Krakovitch per aver utilizzato l’aereo al posto del treno per raggiungere Nantes nella sesta giornata della Ligue 1 francese (3-0), sabato, spiegando che SNCF aveva offerto una modifica offerta. per le esigenze del club.

“Parigi-Nantes in meno di due ore di TGV, ha rinnovato la nostra offerta TGV su misura per le tue esigenze specifiche, per i nostri interessi comuni: sicurezza, velocità, servizi e mobilità ambientale”, ha suggerito in un tweet in risposta a un video di Il centrocampista italiano Marco Verratti sull’aereo del Paris Saint-Germain è stato pubblicato sui social.

Così il capo del TGV ha dato il suo contributo al dibattito sull’uso degli aerei, soprattutto aerei privati, che è recentemente scoppiato all’interno della classe politica francese. Alcuni a sinistra e tra gli ambientalisti amano fortemente inquadrarlo a causa dell’impatto di carbonio di questo tipo di trasporto.

Il sindacato anti-globalizzazione ha indicato, venerdì, la posizione del giocatore del Paris Saint-Germain Lionel Messi, il cui aereo privato ha effettuato 52 voli da giugno, “cioè 1502 tonnellate di anidride carbonica”. L’organizzazione ha sottolineato che “è arrivato all’esistenza di un francese in 150 anni” e ha anche chiesto la regolamentazione dell’uso di aerei privati.

READ  Abus sexuels par un gynécologue: une université versetto 244 milioni di dollari aux victimes