Attualità EVIDENZA Politica

Cdm: il Corpo Forestale dello Stato accorpato ai Carabinieri

la red - corpo forestale

Da 5 a 4 forze di polizia. I Forestali si militarizzano ed entreranno nell’Arma dei Carabinieri.

L’annuncio arriva dalle parole del Premier Matteo Renzi, al termine del Cdm che ha approvato il decreto Madia che accorpa il Corpo Forestale dello Stato, trasformandolo da un ordinamento civile a quello militare.

A margine dell’annuncio, Renzi ha annunciato anche novità per quanto riguarda il contratto dei pubblici dipendenti: “Da 7 anni i dipendenti pubblici non hanno un aumento di stipendio, bisogna riaprire la fase contrattuale”.

Ministro Martina: ““Nascerà un comando specifico nell’Arma dei Carabinieri”

Il compito di spiegare in concreto la nuova organizzazione è toccato al Ministro Maurizio Martina. Dall’accorpamento della Guardia Forestale “nascerà un comando specifico nell’Arma dei Carabinieri”.

Per Martina il nuovo Comando “sarà una delle realtà più solide in ambito internazionale, con 8 mila unità, per un nuovo percorso di tutela delle politiche forestali”. Inoltre, sottolinea, dal riassetto verrà istituita anche una “direzione specifica all”interno del ministero”. Inoltre il ministro assicura che “le professionalità dei forestali saranno salvaguardate”. Dichiarazioni che non sembrano rassicurare i sindacati dei forestali, da sempre contrari alla militarizzazione e all’accorpamento previsti dalla Riforma.

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi