Cava de' Tirreni EVIDENZA Sport

Cavese, via libera per il ritiro: negativi tutti i test per il Covid-19

Cavese

Cavese a lavoro nel ritiro di Nusco. Il via libera dopo i responsi negativi dei test per il Covid-19 sui tesserati. Due calciatori ai saluti

Buone notizie, finalmente, per la Cavese. Il caso del tesserato risultato positivo al Coronavirus ha rallentato notevolmente il gruppo rispetto alla tabella di marcia del pre-campionato.

La squadra è da oggi nel ritiro di Nusco. Il via libera è arrivato dopo l’esito dell’ultimo ciclo di esami medici cui si sono sottoposti i tesserati. Tutti negativi i tamponi e i test sierologici per il gruppo, che si è trasferito nella nota località irpina.

Leggermente modificato, per ovvie ragioni, il programma stilato dal tecnico Giacomo Modica. Almeno per ciò che concerne i tempi di lavoro.

Così come è leggermente cambiato l’organico della squadra, rispetto all’elenco diramato due settimane fa, alla vigilia della partenza per Nusco.

La società ha ufficializzato la risoluzione consensuale del contratto con Simone Addessi, attaccante classe 1995. Nella scorsa stagione, l’atleta ex Turris ha collezionato 16 presenze e 1 gol nel campionato di Serie C.

Ai saluti anche l’estroso attaccante Miguel Angel Sainz Maza. L’esterno offensivo ex Foggia ha detto di sì al Gubbio, lasciando gli aquilotti dopo una stagione e mezza. Bottino di gol magro per lui, con soli 4 centri all’attivo, in una parentesi contraddistinta più dalla discontinuità di prestazioni che dalle reali qualità tecniche.

Al momento, la società ha scelto di non comunicare l’elenco completo dei calciatori presenti nel ritiro di Nusco.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi