Attualità video

Cava de’ Tirreni: Il giovedì di Castello 2016

Ecco uno spaccato del cosiddetto “Giovedì di Castello”, momento chiave che si inserisce all’interno dei festeggiamenti in onore del SS. Sacramento. Lo sparo dei pistoni e la passione del popolo cavese vicino da ormai 360 anni al SS. Sacramento, si sono manifestati in una copiosa partecipazione.

Il tutto a partire dalla Santa Messa, celebrata da S. E. Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo della Diocesi Amalfi – Cava de’ Tirreni. Dalla fede al folklore e soprattutto alla condivisione. Spazio alle tradizioni eno-gastronomiche, alla famosa milza ed al consueto taglio di pregiate “Soppressate”. Il rombo dei pistoni, o tromboni, hanno risvegliato e poi accompagnato per tutta la giornata la valle metelliana. Inoltre se la salita al Monte Castello rappresenta “la vera festa” per i cavesi, non mancheranno, nei prossimi giorni, altri eventi legati ai solenni festeggiamenti in onore del SS. Sacramento. Da non perdere, certamente, la Benedizione dei trombonieri, che si terrà sabato a partire dalle ore 18.00. Cosi come, la domenica sera, la chiusura pirotecnica con lo spettacolo dei fuochi dal Monte castello. Il tutto per rievocare la fine della peste che attanagliò la città di Cava de’ Tirreni, e non solo, nel lontano 1656. Un occasione per rivivere e ricordare il momento di fede, ma anche per ammirare in toto la policromia del folklore metelliano che conta, ormai da decenni, la presenza di oltre 1500 figuranti. Bella anche l’iniziativa dell’associazione “Amici di Monte Castello” che, ormai da qualche anno, donano il pane ai casali presenti sul monte, innalzano il vessillo raffigurante il SS. Sacramento e condividono, con i molti presenti, il pranzo del giovedì. Insomma un momento per stare insieme, un giorno in cui tutta la città di cava de’ Tirreni, non solo festeggia, ma si unisce intorno uno strumento fondamentale: la fede, che da sempre è emblema della città metelliana.

Giovedì di Castello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi