fbpx
Cava de' Tirreni

Cava de’ Tirreni: focus sul Trapianto Fue

Fue

A Cava un convegno sul Trapianto Fue presso il Centro C.R.T.F. Dott. Ay: “Una tecnica per espiantare i propri capelli e impiantarli senza avere alcun tipo di rigetto”

Si è svolto venerdì sera a Cava de’ Tirreni, presso il Centro C.R.T.F., l’importante convegno Trapianto Fue (follicular unit extraction), un appuntamento durante il quale alcuni dei migliori medici turchi e italiani hanno approfondito il tema del trapianto di tipo autologo: “Con questa tecnica è possibile espiantare i propri capelli e impiantarli senza avere alcun tipo di rigetto – ha tenuto subito a precisare Aziz Ay dottore della clinica turca Class Hair che ha annunciato la nascita di una partnership con il centro di Cava de’ Tirreni -. Ci sono anche casi in cui, vista la mancanza di capelli nell’area donatrice, è possibile poter prelevare unità follicolari da altre zone del corpo e procedere poi con l’operazione senza alcun tipo di problema”.

L’iter da seguire non si limita esclusivamente all’intervento che di norma viene effettuato sempre in Turchia: “C’è molto altro” – dice il dottore Bruno Accarino del centro C.R.T.F. autorizzato tra le altre cose per il P.R.P. (trattamento del plasma ricco di piastrine) – “Può sembrare scontato dirlo ma il pre e post operazione sono due momenti importantissimi che non devono essere mai sottovalutati. Il servizio di dermatologia e tricologia, che noi effettuiamo prima e dopo il trasferimento in Turchia, sono il giusto collante con l’intervento”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi