Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA video

Cava de’ Tirreni: area Metropark, lunedì iniziano i lavori

Cantierati i lavori. Tempi di consegna 60 giorni

L’iter è stato lungo e contorto, ma l’area Metropark adiacente alla stazione ferroviaria potrà finalmente essere ridestinata per diventare un terminal bus con interscambio dei mezzi pubblici. Questa mattina sono stati cantierati i lavori

Il progetto prevede la realizzazione da parte di Metellia Servizi, (azienda del Comune) di 84 posti auto, un’area gestita da Bus Italia che ospiterà il capolinea degli autobus del trasposto pubblico locale e quello di interscambio per l’università ed anche di tre posti per bus turistici, e locali a servizio degli autisti dei bus e viaggiatori, per un importo di circa 150 mila euro.

Per l’area adibita al parcheggio dei bus, il progetto prevede lo spostamento dei pali dell’illuminazione, il rifacimento della pavimentazione e l’implementazione del nuovo impianto di illuminazione con l’individuazione di undici posti per bus urbani e tre posti per bus extraurbani, e l’edificazione di un locale prefabbricato quale locale servizi per gli operatori.

“E’ un progetto che nasce da lontano – commenta l’Amministratore Unico della Metellia Servizi, Giovanni Muoio –  e che ora, finalmente, vedrà il suo compimento a vantaggio dei cittadini e della mobilità”.

Leggi anche: Cava, Metropark, progetto approvato. La gestione alla Metellia

Leggi anche: Cava de’ Tirreni. Finalmente il Metropark? Senatore assicura: “A breve l’inizio dei lavori”

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi