fbpx
Campania Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA Salerno

Cava, bruciato un cassonetto dei rifiuti

A Cava de’ Tirreni, nella prima serata di domenica 4 novembre, ignoti hanno dato fuoco ad un cassonetto dei rifiuti.

Allertata la Polizia locale ed il Gruppo di Protezione civile di Cava de’ Tirreni che ha provveduto a spegnere l’incendio.

Il fatto è avvenuto domenica 4 novembre intorno alle 18:00, alle fiamme un cassonetto dei rifiuti da 1.100. “Non smetterò mai di ringraziare questi ragazzi -il commento del Coordinatore Francesco Loffredo – che sono sempre pronti per ogni emergenza per aiutare la collettività. Peccato che a causa di questo rogo altra diossina sia stata liberata nella nostra atmosfera. Gli incivili dovrebbero essere bene edotti sui danni della diossina che ovviamente tocca a anche loro”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi