Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Carenza di dolipranne per i bambini: quali sono le alternative per i loro genitori?

È una piccola scatola rosa ben nota ai genitori. Ma ultimamente metterci le mani sopra è diventato molto più difficile. Infatti il Dolibrano 2,4%usato nel caso Febbre E il dolore nei bambini manca in molte farmacie. A fine novembre il ministro della Salute, François Browne, ha voluto rassicurare i genitori: le scorte dovrebbero tornare “nelle prossime settimane”. Nel frattempo, ci sono diverse alternative.

Doliprane non deve essere automatizzato

Iniziamo ricordando che il DolibranNon deve essere somministrato di routine. Un bambino con una temperatura di 38,2°C, una febbre ben tollerata e non ci sono molti altri sintomi, non ha necessariamente bisogno di paracetamolo, dice il dottor Beren Ang, pediatra, ai nostri colleghi di 20 minuti (Fonte 1). E per la dichiarazione:In questo caso, possiamo solo aspettare che passi“.

Quali sono le alternative a Doliprane 2,4% per i bambini?

Se invece compare la febbre, sale rapidamente ed è associata a dolori o mal di testa… Il paracetamolo è indispensabile! I genitori che non lo trovano in farmacia possono scegliere due valide alternative: Davalgan o ilEfferalgan. Entrambi questi farmaci sono disponibili come sciroppo, stick o supposta. I bambini sopra i 12 kg possono mangiarlo in bustine. Chieda sempre consiglio al farmacista perché alcuni medicinali, come l’ibuprofene, devono essere usati con cautela.

Soprattutto, non dare Adult Doliprane a un bambino!

Quanto ai genitori che hanno l’idea di tagliare il Doliprane adulto per darlo ai propri figli, il pediatra è ufficiale: “Non consiglio ai genitori di farlo”. Sebbene questo non sia un problema per i preadolescenti e gli adolescenti, le conseguenze di un’overdose nei neonati e nei bambini piccoli possono essere tragiche. Poi esci con un trucco del tipo “Ho tagliato il mio Doliprane a metà e poi di nuovo in due”, insiste l’esperto.

READ  Covid-19: ridotta a 24 ore la validità della RT-PCR e dei test antigenici per la salute - online tutte le news dalla Martinica

Per il bene di tutti, evita di accumulare scorte!

Movimenti sociali a Sanofi, tensioni attorno alle bottiglie, la tripla epidemia … In risposta a una domanda di martedì 6 dicembre dei nostri colleghi francesi (Fonte 2), Pierre-Olivier Variot, presidente dell’Unione dei farmacisti comunitari (USPO) ha espresso la sua preoccupazione per la mancanza di urbanizzazione quando alcune persone. “Non sono disponibili tutte le classi di farmaci, Dagli antidiabetici ai farmaci antitumorali, compresi gli antipertensivi e gli analgesici) […] Non accumuliamo e permettiamo a tutta la popolazione di avere accesso a questi farmaci!“.