Dicembre 4, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cameriera licenziata dopo aver rifiutato di condividere una generosa mancia di oltre € 3.500

Ryan Brant, una cameriera di un ristorante in Arkansas, ha detto ai media locali 5 notizie È stata una delle due cameriere a lasciare una generosa mancia di $ 2,200 dopo aver aspettato che finisse una festa di oltre 40 persone. “Ero così scioccato e sopraffatto dalla gratitudine in quel momento una volta che ho capito cosa stava dicendoha detto Ryan.

Dopo 20 minuti, la direzione di Even And Tap le ha detto che poteva trattenere solo il 20% della mancia e che avrebbe dovuto condividerla con il resto dello staff. “Quando ho scoperto che non potevo tenerlo, è stato un po’ frustrante e confuso perché generalmente non condividiamo i nostri suggerimenti.ha detto Brandt.

L’organizzatore della festa, un ragazzo di nome Grant Wise che aveva inviato un messaggio al ristorante in anticipo chiedendo informazioni sulla politica delle mance, è stato informato quando ha inviato un messaggio a Ryan e al suo collega. Ha quindi chiesto al ristorante di restituire l’intera mancia ai camerieri.

Il ristorante ha accettato di restituire i soldi, ma pochi giorni dopo Ryan è stato licenziato per telefono. Il ristorante ha detto 5 notizie quale – quale”La cameriera che è stata espulsa non è stata licenziata perché ha scelto di mantenere la manciae” e ha aggiunto che la condivisione delle mance è una pratica comune nei ristoranti.

READ  Stefan Bern valuta il controverso ingresso di Elisabetta II