Salerno Sport

Calcio a 5, l’Alma Salerno cerca riscatto contro la SIM Manfredonia

Obiettivo riscatto per l’Alma Salerno dopo il KO contro il Giovinazzo.

Domani pomeriggio, alle ore 15, i ragazzi di coach Bonito ospiteranno la SIM Manfredonia.

Una sfida cruciale per il prosieguo della stagione. Il quintetto salernitano è infatti penultimo, in piena zona playout. Al Pala Tulimieri, l’Alma Salerno dovrà necessariamente vincere, conquistando tre punti molto importanti. Contro la sesta forza del campionato, coach Bonito potrà contare sul gruppo al completo. Recuperato completamente il portiere Dudù protagonista di un brutto infortunio nello scorso match.

Importanti le parole del mister dell’Alma Salerno.

“Quella di domani, tanto per noi quanto per loro, potrebbe essere la partita della verità. Dobbiamo scendere in campo senza la paura di sbagliare e con la voglia di vincere tutti insieme”. Il mister è poi intervenuto sul momento dei suoi ragazzi: “Ritengo che non siamo mai stati in una vera e propria crisi: abbiamo delle difficoltà di rotazione e, fino ad ora, abbiamo incontrato le squadre più forti del girone”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+