Luglio 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Belgi all’estero: seconda vittoria consecutiva per il Geraarts con lo Schalke 04

Belgi all’estero: seconda vittoria consecutiva per il Geraarts con lo Schalke 04

Castagne e Fulham furono sconfitti.

In Inghilterra, il Fulham ha perso alla fine della partita contro il Manchester United (0-1) nell’undicesimo turno della Premier League inglese. Il risultato porta i Cottagers al 14° posto provvisorio (12 punti), sei lunghezze dietro ai Red Devils (18 punti).

Il Fulham, in controllo di questa partita tesa, è stato quasi sorpreso nel primo quarto d’ora dal gol di Scott McTominay prima che quest’ultimo venisse annullato dall’assistente del video arbitro per fuorigioco (ottavo). Nei minuti di recupero, Bruno Fernandes ha segnato l’unico gol della partita, dando ai Red Devils l’opportunità di tornare alla vittoria (90+1, 0-1).

Titolare, Timothy Castagne ha giocato l’intera partita per il Fulham.

Germania

Seconda vittoria consecutiva per Geraerts e Schalke.

Karel Geraerts ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva con lo Schalke 04, sabato, contro il Norimberga (1-2) nella 12esima giornata del campionato di calcio di seconda divisione tedesco. Con questi tre punti lo Schalke esce momentaneamente dalla zona rossa e occupa il quattordicesimo posto.

Dopo essere passato in vantaggio grazie al gol di Dominik Drexler (36esimo, 0-1), il club della Ruhr ha ottenuto il pareggio subito al rientro dagli spogliatoi con Florian Flick (47esimo, 1-1). Infine, Dani Latza ha segnato prima dei supplementari (89, 1-2) nella terza partita di Geraerts alla guida dello Schalke.

Luis Obinda e Lipsia sono stati battuti negli ultimi istanti a Magonza.

Una settimana dopo la sconfitta per 6-0 contro il Colonia, l’RB Lipsia ha perso sabato pomeriggio contro il Magonza (2-0) nella decima giornata di Bundesliga. Con questa sconfitta il RasenBallsport resta al quinto posto in classifica (20 punti).

READ  Il Paris Saint-Germain mette in crisi il Marsiglia (4-0) e vince una “classica” sbilanciata, Kylian Mbappe esce infortunato

Mentre la partita sembrava avviarsi verso un pareggio, Jae-Sung Lee (76) e Leandro Bareiro (82) hanno sorpreso il Lipsia e hanno segnato in rapida successione aiutando la loro squadra a ottenere la prima vittoria in questa stagione.

Luis Obinda, il campione in carica, ha lasciato il posto dopo l’ora di gioco a Benjamin Sisko (67).

Nel frattempo, in trasferta a Colonia, l’Augsburg non ha potuto fare meglio di un pareggio (1-1) e si è ritrovato al 10° posto (12 punti). Linton Maina (16esimo, 1-0) e Philipp Tietz (25esimo, 1-1) hanno segnato i gol della partita.

In panchina all’inizio della partita, Arne Engels è entrato in sostituzione di Frederik Jensen nell’ultimo quarto d’ora (78′).

Cina

Marouane Fellaini è stato premiato sabato dallo Shandong Taishan prima dell’ultima partita della Super League cinese.

Il 35enne ex Red Devil, squalificato per questa partita, aveva annunciato all’inizio dello scorso settembre che avrebbe lasciato il suo club cinese al termine della stagione in corso.

Nella conferenza stampa pre-partita, l’allenatore dello Shandong Taishan ha annunciato che Marouane Fellaini sarebbe stato sotto i riflettori. All’inizio dello scorso settembre, il suo club aveva annunciato la decisione di non rescindere il suo contratto, che sarebbe dovuto scadere nel gennaio 2025.

Marouane Fellaini gioca nello Shandong Taishan dal 2019 e giocherà le ultime partite in programma della AFC Champions League oltre alla finale della China Cup. È arrivato in Cina dopo 6 stagioni al Manchester United, il suo secondo club di Premier League dopo l’Everton (dal 2008 al 2013). Fellaini è diventato il trasferimento più costoso per un giocatore belga durante la sua permanenza ai Blues nel 2008, proveniente dallo Standard.

READ  Cincinnati: Djokovic, Alcaraz, Swiatek e Sabalenka in semifinale

I media cinesi hanno riferito sabato che Fellaini, che ha giocato 87 presenze (97), ha annunciato lo scorso settembre a Shandong Taishan la sua decisione di poter negoziare un accordo di trasferimento definitivo. Secondo il giocatore belga, viste le sue prestazioni in questa stagione, può vedere di continuare la sua carriera per un altro anno o due. Quest’anno ha giocato 26 partite con lo Shandong Taishan e ha segnato 11 gol.

Sabato, nella Super League cinese, lo Shandong Taishan ha vinto 5-1 sull’Henan Songshan Longmen finendo secondo, a cinque punti dai campioni del Porto di Shanghai, e deve ancora giocare la finale della China Cup, per il sesto anno consecutivo, il prossimo stagione. . 25 novembre.

La prossima partita della AFC Champions League vedrà lo Shandong Taishan affrontare martedì il club sudcoreano Incheon.