Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Apple consentirà ai clienti di riparare gli iPhone utilizzando parti usate

Apple consentirà ai clienti di riparare gli iPhone utilizzando parti usate

Ora, uno schermo, una batteria o anche un sensore Face ID di un vecchio iPhone usato aiuteranno a riparare l'iPhone 15. Lo dice Apple, ed è la soluzione migliore per combattere l'obsolescenza programmata.

Apple sta ancora rinunciando di più ai suoi clienti. Se da due anni riescono a riparare da soli il loro iPhone o altro dispositivo danneggiato con un kit di riparazione, non possono negarlo con un nuovo pezzo di ricambio ufficiale altrimenti perderanno la garanzia. E questo giovedì, Apple Annunciare “Espansione delle opzioni di riparazione offerte”.

Concretamente, i clienti non dovranno più pagare il prezzo intero per la riparazione dello schermo del loro iPhone o la sostituzione della batteria. Saranno in grado di ripristinare le parti funzionali di un vecchio iPhone da inserire nel loro attuale iPhone, mantenendo la garanzia del dispositivo. Fino ad allora questo non era possibile.

“Negli ultimi due anni, i team Apple hanno innovato nella progettazione e nella produzione dei prodotti per rendere possibili le riparazioni utilizzando parti Apple usate, senza compromettere la sicurezza, la protezione e la privacy degli utenti.”John Ternos, vicepresidente dell'ingegneria hardware di Apple, esulta.

Queste nuove opzioni di riparazione saranno disponibili a partire dall’autunno e riguarderanno innanzitutto l’iPhone 15, che potrà quindi essere utilizzato per riparare un altro telefono o ospitare parti “estranee”.

_
Segui il Belgio su iPhone Facebook, Youtube et al Instagram Per non perdere nessuna delle buone notizie, dei test e delle offerte.

Ricevi le nostre ultime notizie direttamente sul tuo WhatsApp iscrivendoti a Il nostro canale.