Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Anderlecht – Standard: “Hofkins aveva paura e ha dovuto insistere per attaccare”

Anderlecht – Standard: “Hofkins aveva paura e ha dovuto insistere per attaccare”

Per il nostro consulente, Clemente Tenmontallenatore standard Ha gestito male questi cambiamenti durante questo incontro. “Quando lo Standard salì 1-2, li trovai superati e molto efficienti. E avrebbero dovuto continuare così. Ma Huffkins Aveva paura e voleva gestire le cose sulla difensiva. La sua formazione è rilevante giorno dopo giorno è sbagliato. Perché questo giocatore non c’è più da molto tempo e anche questa domenica non ha fatto una bella partita. Inoltre dava una certa facilità Anderlecht Che ha visto crollare nuovamente il blocco standard. Così gli equilibri di potere furono ribaltati quando i residenti dell’Anderlecht ripresero il potere“.

E continua”.Aveva altre possibili soluzioni. Hai il sopravvento sul tuo avversario e devi trattenerlo e colpirlo. Non è necessario bilanciarlo inserendo la difesa. Soprattutto perché nel finale ha fatto tre cambi, poi è tornato ad attaccare e noi siamo rimasti a guardare standard Dall’inizio. Forse avrebbe dovuto sottolineare il carattere duro della sua squadra“.

il termine, “sono convintoHuffkins Presso Standard soprattutto dopo l’integrazione con uno staff così diversificato ed esperto. Ha delle idee ma non sempre il gruppo risponde. Ci sono molte irregolarità nel gioco e la coerenza sarà la chiave del loro gioco e l’unico modo per sperare di conquistare i primi sei posti nella classifica mondiale.“.

READ  Pantere Rosse: Una partecipazione che ricorda la difficoltà della missione olimpica