Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Al ritorno da una serata ubriaca, gli amici di Kai fanno una scoperta sconvolgente nel bagno del loro Airbnb

Intorno all’1:30 del 1 maggio, Kay Reed è stata trovata morta nel suo appartamento Airbnb a Liverpool dai suoi amici, riporta il Daily Mirror. La 29enne era presente con un gruppo di amiche al suo addio al nubilato. La giovane donna del North Yorkshire aveva trascorso il pomeriggio con i suoi amici a una festa.




di video

Sentendosi male durante la serata, la giovane donna andò nella sua camera da letto. E solo più tardi, Louise, una delle sue amiche, lo trova privo di sensi in bagno. Nonostante l’intervento dei soccorsi, la giovane è morta. Nuove informazioni sono appena emerse dalle indagini sulla morte della giovane, che potrebbe essere stata causata dall’alcol. La sera del 30 aprile, il gruppo di giovani donne si è recato alla taverna Alma de Cuba per festeggiare prima di rientrare nell’appartamento intorno alle 12:30. Un’ora dopo, Kai è morto. “È probabile che bere alcolici abbia reso Kai incosciente”, ha detto l’esperto Apita Bhardwaj. Kay ha vomitato e ha inalato l’acido dello stomaco nelle sue vie aeree superiori, che ha provocato la sua morte.

Per onorarlo, gli amici di Kai decidono di creare una pagina in sua memoria.

READ  "Cos'è questo posto?": Loana pubblica una sua foto all'interno e la mette a disagio