Novembre 27, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

8 benefici per la salute inaspettati

Con così tanti nutrienti, che vanno dal magnesio e manganese al rame, alle proteine ​​e allo zinco, i semi di zucca sono delle vere e proprie mini bombe alimentari. Contengono anche composti vegetali, fitosteroli e antiossidanti che eliminano i radicali liberi, che possono migliorare la tua salute. Poiché sono un seme ricco di fibre, consentono di aumentare l’apporto di fibre e raggiungere la quantità ideale di 50 grammi per 1.000 calorie consumate.

È molto facile trasferire i semi di zucca sulla torta. Non hanno bisogno di rimanere calmi. Quindi è uno spuntino molto pratico che può essere consumato ovunque e può essere sgranocchiato in qualsiasi momento della giornata.

1. Magnesio per la salute del cuore

Un quarto di tazza di semi di zucca contiene quasi la metà dell’assunzione giornaliera raccomandata di magnesio, che contribuisce a molte funzioni fisiologiche vitali. Questi includono la produzione di ATP (adenosina trifosfato, la molecola che fornisce energia al tuo corpo), la formazione di RNA e DNA, l’azione di pompaggio del cuore, la corretta formazione di ossa e denti, il rilassamento dei vasi sanguigni e il buon transito intestinale.

È stato dimostrato che il magnesio promuove una pressione sanguigna sana e aiuta a prevenire l’arresto cardiaco, l’infarto e l’ictus, ma si stima che l’80% degli americani sia carente di questo importante minerale.

  1. Zinco per rafforzare l’immunità

I semi di zucca sono una ricca fonte di zinco (30 grammi contengono più di 2 mg di questo benefico minerale). Lo zinco è importante per il tuo corpo in molti modi, tra cui l’immunità, la crescita e la divisione cellulare, il sonno, l’umore, i sensi del gusto e dell’olfatto, la salute degli occhi e della pelle, la regolazione dell’insulina e la funzione sessuale maschile. Molte persone sono carenti di zinco per una serie di ragioni, dai terreni che lo riducono, agli effetti collaterali dei farmaci, alle diete a base vegetale e ad altre diete ricche di cereali. Questa carenza è associata, tra l’altro, a frequenti raffreddori e influenze, stanchezza cronica, depressione, acne, basso peso alla nascita, problemi di apprendimento e scarso rendimento scolastico nei bambini.

  1. Acidi grassi omega-3 di origine vegetale

Noci e semi crudi, in particolare semi di zucca, sono tra le migliori fonti di omega-3 di origine vegetale (acido alfa-linolenico o ALA). Abbiamo tutti bisogno di ALA, ma il corpo deve ancora convertirlo nei due più importanti acidi grassi omega-3, EPA e DHA, da un enzima che è alterato nella maggior parte delle persone da livelli elevati di insulina.

  1. Salute della prostata

I semi di zucca sono stati a lungo considerati un importante alimento naturale per la salute umana. Ciò è in parte dovuto al loro alto contenuto di zinco, che è importante per la salute della prostata (il luogo del corpo in cui si trovano le concentrazioni più elevate), e anche perché gli oli e gli estratti di semi di zucca possono svolgere un ruolo nel trattamento di una prostata benigna. ipertrofia; La ricerca suggerisce che l’olio di semi di zucca e l’olio di semi di zucca possono essere particolarmente benefici per la salute della prostata.

READ  Previsioni del tempo: IRM emette un avviso giallo

5. Benefici per le donne in postmenopausa

L’olio di semi di zucca è ricco di fitoestrogeni naturali e gli studi dimostrano che può causare un aumento significativo del colesterolo “HDL” o “buono”, nonché un calo della pressione sanguigna, vampate di calore, mal di testa, dolore alla testa e alle articolazioni e altro sintomi della menopausa nelle donne.

  1. Salute del cuore e del fegato

I semi di zucca, che sono ricchi di grassi sani, antiossidanti e fibre, possono giovare alla salute del cuore e del fegato, specialmente se mescolati con semi di lino.

  1. Triptofano per un sonno riposante

I semi di zucca sono un’importante fonte di triptofano, un aminoacido (o blocco proteico) che il tuo corpo converte in serotonina, che a sua volta si trasforma in melatonina, l ‘”ormone del sonno”.

Mangiare semi di zucca poche ore prima di coricarsi, insieme a carboidrati come le bacche, può essere particolarmente benefico e fornire al tuo corpo il triptofano necessario per produrre melatonina e serotonina che favoriscono un sonno ristoratore.

  1. Benefici antinfiammatori

È stato scoperto che l’olio di semi di zucca ha effetti antinfiammatori. È particolarmente indicato per alleviare i dolori articolari associati all’artrite.

* Presse Santé si impegna a trasmettere la conoscenza della salute in una lingua accessibile a tutti. In ogni caso, le informazioni fornite non possono sostituire il consiglio di un operatore sanitario.

Ti piacciono i nostri contenuti?

Ricevi le nostre ultime versioni gratuitamente e direttamente nella tua casella di posta ogni giorno